Empyre Aftermath: Avengers, si scioglie un'organizzazione chiave del Marvel Universe

Empyre Aftermath: Avengers, si scioglie un'organizzazione chiave del Marvel Universe
di

L'epico crossover tra Fantastici 4 e Avengers Empyre è giunto al termine, come anche la corsa di una nota organizzazione del Marvel Universe: l'Alpha Flight.

Descritta come "l'epopea leggendaria che manderà in frantumi l'universo Marvel", Empyre ha effettivamente sconvolto gli equilibri in casa Marvel, per più di un verso.

La serie, comprensiva di 6 volumi, è stata poi seguita da 2 numeri a mo' di epilogo chiamati Fallout e Aftermath, uno dedicato ai Fantastici 4, l'altro agli Avengers.

In Empyre Aftermath: Avengers, i nostri eroi hanno deciso arbitrariamente come agire dopo aver scoperto i Cotati sulla luna e aver appreso dell'arrivo imminente di una flotta di Skrull, senza fare affidamento sull'Alpha Flight guidato da Abigail Brand.

Considerando il fatto che l'Alpha Flight è incaricato di monitorare lo spazio e proteggere la terra da minacce interstellari, Brand la prende come un affronto personale e professionale, notificando Captain Marvel di aver chiuso con l'Alpha Flight (il tutto durante il ricevimento di nozze di Wiccan e Hulkling), mettendo così fine all'organizzazione.

Ma quel che poi ha seguito l'annuncio di Brand, è forse ancora più interessante: sul finire del numero, c'è un flashforward che mostra Brand, Manifold e altri individui nell'ombra venire in aiuto di Hulkling dopo che questi e il suo impero sono stati vittima di una cocente sconfitta. E mentre non si conosce l'dentità di questa nuova organizzazione, sull'uniforme di Brand è presente una X... Potrebbe forse voler indicare il ritorno dello S.W.O.R.D.?

E a proposito di S.W.O.R.D., indovinate quale organizzazione ha fatto la sua comparsa nel primo trailer di WandaVision, la serie tv dei Marvel Studios che debutterà su Disney+?

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1