Engaso 0.220 in mostra a Napoli

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Mostra permanente alla Città della Scienza per Engaso 0.220, il fumetto fantascientifico italiano stampato nel sud d' Italia, che sarà visibile da tutti a Napoli, e che ha visto l' inaugurazione di questo evento, lo scorso 19 giugno, di vari autori e lo staff della stessa casa editrice Cagliostro E-Press

Maggiori informazioni dal comunicato di Cagliostro E-Press:

Engaso 0.220 in mostra permanente a La Città della Scienza
Napoletani su Marte. Uno dei fumetti più amati degli anni '90 dopo essersi guadagnato il titolo di Classico del fumetto italiano diventa da oggi protagonista di una mostra permanente a La Città della Scienza

Sono passati più di 400 anni dalla colonizzazione di Marte.  Gigantesche megalopoli di centinaia di milioni di abitanti occupano ormai tutta la zona equatoriale del pianeta, mentre stazioni orbitanti  sostano perennemente sulle due lune del "pianeta rosso", questo è il  contesto in cui si collocano le avventure e le storie dei fumetti in  mostra a Città della Scienza a partire dal 19 giugno.Perché una mostra di fumetti di fantascienza in un science centre? Oggi alcuni aspetti legati a problemi etici, legali e sociali che  riguardano le nuove tecnologie risultano difficili da comprendere per  il pubblico, e spesso non vengono sentiti come aspetti reali e  concreti. Per aiutare i nostri visitatori a riflettere sugli aspetti  "secondari" legati a queste nuove tecnologie, abbiamo chiesto aiuto  alla fantascienza, che può giocare un ruolo importante nell'immaginare  scenari futuri (soprattutto nel campo delle nanotecnologie) e  soprattutto parla un linguaggio più accessibile al pubblico.La scelta è ovviamente ricaduta  sul fumetto Engaso 0.220, unico  esempio di comics seriale, di livello nazionale, stampato nel sud  Italia; oltretutto, ideato nell' ormai lontano 1993, anticipò  tematiche ed tecnologie ormai attualissime e presenti in questa mostra. Le tavole ed il materiale originale sono stati donati per una sezione permanente.

Folto è il gruppo degli autori: Enzo Troiano, Cristian Ferrero, V.  Vitrano, Fabio Costante, Raul Cestaro, Gianluca Cestaro, Enrico  Gigante, Francesco D?Ambra, Antonio Marinetti, Giuseppe Ricciardi, che  ci narrano di passioni, interessi, amori, sesso, conflitti cruenti,  ingiustizie, odio, tecnologia incredibile, lotta per il potere e tanto  altro ancora... eppure, i protagonisti sono solo MARZIANI!

L' incontro avverrà alle ore 19 del 19 giugno presso La Città della Scienza.

Oltre agli autori, sarà presente all'inaugurazione lo staff della Cagliostro E-Press rappresentato dalla Direzione, da Carmine Treanni (editor della collana Edikolè e Direttore della rivista di fantascienza "Delos") e dall'autore Mario Lucio Falcone.

Da dicembre 2008, la Cagliostro E-Press sta pubblicando una "absolute edition" di Engaso, riproponendo in una edizione di prestigio, uno dei fumetti indipendenti più amati degli anni '90, ottimo esempio di fantascienza made in Italy e di diritto oggi considerato uno dei classici del fumetto indipendente italiano.

Questa estate uscirà il secondo volume di Engaso 0220, "Absolute Edition" di cui vi anticipiamo qui la copertina inedita realizzata da Pasquale Qualano ed Emilio Laiso, due autori emergenti napoletani che si stanno facendo notare  anche all'estero.

Engaso 0.220 Vi aspetta presso La Città delle Scienza. Inaugurazione della mostra permanente il 19 giugno alle 19.

Per info e contatti:

La Città della Scienza

Via Coroglio, 104
80124 Napoli (Campania)
081 3723728

Link correlato: http://www.cittadellascienza.it" target="_blank" class="linkvecchi" rel="nofollow noopener">>http://www.cittadellascienza.it/

 

Engaso 0.220 in mostra a Napoli