In che epoca è ambientato Berserk? Tutto ciò che dovete sapere sul periodo storico

In che epoca è ambientato Berserk? Tutto ciò che dovete sapere sul periodo storico
di

Fin dalle prime battute, Kentaro Miura presenta un mondo oscuro e ispirato al medioevo europeo. Berserk si muove proprio in questi contesti, tra castelli e fortezze di ispirazione medioevale e tra campi di battaglia e tattiche di quel periodo. Ma precisamente in che epoca è ambientato Berserk? Verifichiamo gli elementi per individuare il periodo.

Partiamo dall'età dell'oro, uno degli archi narrativi di Berserk che hanno elementi abbastanza eloquenti e che permettono un'identificazione abbastanza precisa del periodo di riferimento. Il Medioevo è un periodo lungo nella storia del nostro mondo, che copre circa 1000 anni di storia andando dal 476 al 1492, ovvero dalla caduta dell'Impero Romano d'Occidente alla scoperta dell'America da parte di Cristoforo Colombo. Un periodo quindi molto largo e con notevoli diversità tra una fase e l'altra. Ma uno degli avvenimenti di Berserk riguarda una guerra secolare in corso nelle Midlands, un chiaro riferimento alla Guerra dei Cent'Anni.

La guerra tra francesi e inglesi si tenne tra il 1337 e il 1452, e ciò permette già di restringere il periodo a cui Berserk si riferisce. L'età dell'Oro si riferisce alla fase finale di questi anni, quindi si potrebbe dire che inizialmente Berserk era ambientato nel 1450. Il tempo però nel manga passa e altri elementi si ispirano ad accadimenti ed eventi anche successivi. L'assedio dei Kushan, una popolazione ispirata a ottomani, persiani e indiani, sembra ricalcare o l'assedio di Costantinopoli del 1453 o la marcia degli ottomani su Vienna, datata 1529, con quest'ultimo che ci porterebbe in pieno Rinascimento e nell'era delle esplorazioni. E proprio quest'ultimo periodo sembra essere richiamato dai discorsi di Roderick e Magnifico, possessori di navi simili alle caracche del 1500. Inoltre, i due parlano anche di esplorare i territori oltremare e di scambi commerciali d'ampio raggio, ovvero le stesse intenzioni che gli europei avevano prima della scoperta dell'America. La nascita inoltre di Falconia da parte di Griffith potrebbe simboleggiare ulteriormente un Rinascimento e l'abbandono del modello medievale.

Di conseguenza, nelle varie fasi della sua storia, Berserk possiede elementi tratti prima dal tardo Medioevo, datato 1400-1450, e poi elementi della primissima età moderna, tra 1450 e 1500.

Quanto è interessante?
4