Evangelion: Asuka e Mari insieme in tuta in un cosplay di due giapponesi

Evangelion: Asuka e Mari insieme in tuta in un cosplay di due giapponesi
di

Il passaggio dalla serie Neon Genesis Evangelion - conclusasi sul finire degli anni '90 - e la tetralogia di Rebuild of Evangelion - il progetto cinematografico che ha tenuto banco fino a quest'anno - fu relativamente indolore per i fan, che si ritrovarono nel primo film una riproposta degli eventi già trattati nella serie.

Col tempo però tutto è cambiato, portando al finale di Evangelion 3.0 + 1.0, conclusione stavolta definitiva della saga con i robottoni pensata da Hideaki Anno. Non soltanto la trama è diversa, in particolare dal secondo film in poi, ma anche i personaggi coinvolti. Ci sono sempre in azione Shinji Ikari, Rei Ayanami e Asuka Langley, vera colonna portante della serie insieme a personaggi come Gendo e Misato, ma al loro fianco sono stati introdotti anche altri piloti, praticamente assenti nella serie originale.

Nella tetralogia di Evangelion viene introdotta anche Mari Makinami Illustrious, una ragazza dai capelli castani e gli occhiali che indossa una tuta rosa e bianca per guidare il suo Eva. La Fourth Child non ha tanti fan come le due protagoniste storiche della serie, ma ha comunque il suo seguito. Le cosplayer giapponesi Megu e Mapi hanno rispettivamente creato un cosplay di Mari e un cosplay di Asuka, insieme nelle foto disponibili in basso con tute sgargianti e armi a portata di mano.

Ecco invece un cosplay di Asuka in tuta bianca in solitaria creato da Shirogane-sama.

Quanto è interessante?
2