Un ex editor di Weekly Shonen Jump apre un blog per consigliare gli autori emergenti

Un ex editor di Weekly Shonen Jump apre un blog per consigliare gli autori emergenti
di

Spesso la figura dell'editor è soggetta a varie critiche da parte degli appassionati di manga, dal momento che il suo potere decisionale gli consente di alterare le decisioni dell'autore per favorire l'andamento della rivista. Un ex editor di Weekly Shonen Jump si è però proposto di dare consigli agli aspiranti autori tramite un blog personale.

E' il caso di Yū Saitō - attualmente impiegato come amministratore della sezione Business della rivista - il quale ha aperto un proprio spazio sul sito di manga Jump Rookie!. Il suo blog è intitolato "Un ex editor di Weekly Shonen Jump scrive delle tecniche che ha imparato dagli artisti manga", e in sostanza istruisce i giovani artisti che vorrebbero intraprendere questa carriera attraverso l'insegnamento di tecniche di disegno e linguaggi del fumetto.

Il primo post spiega come rendere una pagina di un manga facilmente leggibile in un secondo, prendendo come esempio la serie Kochira Katsushika-ku Kamearikouen-mae Hashutsujo di Osamu Akimoto. Il consiglio di Saito consiste nel fare si che l'immagine nella vignetta si sposi perfettamente con il dialogo al fine di trasmettere chiaramente ciò che le parole vogliono esprimere.

Il suo prossimo post riguarderà le tecniche che ha appreso dall'autore di My Hero Academia, e siamo curiosi di scoprire che cosa estrapolerà dal manga di Horikoshi. Saitō è entrato a far parte di Shueisha nel 2005 e ha lavorato come editor per molti titoli settimanali di Shonen Jump, tra cui Eyeshield 21, Gintama, Kuroko's Basketball, Hunter x Hunter, Nisekoi, World Trigger e altre produzioni.

Sulla rivista di Weekly Shonen Jump è in arrivo un nuovo manga di nome Mitama Security, mentre si vocifera che gli autori di Bleach, Hunter X Hunter e Toriko potrebbero ritornare nella rivista ad Ottobre.

Quanto è interessante?
2