Fairy Tail svela le tragiche circostanze che spinsero Zeref ad apprendere la magia oscura

Fairy Tail svela le tragiche circostanze che spinsero Zeref ad apprendere la magia oscura
di

Col suo Fairy Tail, Hiro Mashima ci ha spesso raccontato storie intricate e a dir poco angoscianti. Una di queste è senza dubbio quella di Zeref, lo Stregone Oscuro, che nei più recenti episodi dell’anime ha infine svelato lo sfortunato incidente che, diversi secoli prima, spinse l’antagonista a studiare la magia...

Come spiegato in un nostro recente articolo, Zeref aveva un fratello minore che morì poco dopo la propria nascita: Natsu Dragneel. La tragica storia di Zeref e dello stesso Natsu è iniziata infatti 400 anni prima dei fatti narrati in Fairy Tail, ovvero quando il villaggio del futuro Stregone Oscuro venne attaccato e distrutto da un possente drago.

A ragion veduta, uno Zeref ancora molto giovane si ritrovò improvvisante orfano. Sconvolto, il ragazzo decise dunque di imparare la magia, ignorando che la propria ossessione l’avrebbe condotto non solo a conseguenze a dir poco nefaste, ma addirittura a diventare il principale antagonista di Fairy Tail e del suo stesso fratello.

È con queste parole che Zeref racconta il periodo più buio della propria vita: “Prima ancora che me ne accorgessi, tutti gli insegnanti e gli studenti dell’accademia moriranno. […] Devo aver fatto arrabbiare il dio Ankhselam.. Ricevetti la Maledizione della Contraddizione. Più tenevo alla vita, e più cose attorno a me la perdevano. L’unica soluzione era quella di provare il più totale disinteresse verso la vita”.

Proseguendo, Zeref ha poi spiegato il motivo per cui ha creato così tanti demoni, finendo poi per utilizzare il corpo del defunto fratello per dar vita alla più pericolosa delle proprie creazioni: “Ho creato demoni affinché potessero uccidermi, ma nessuna delle mie creazioni ne è mai stata in grado. In seguito, ho deciso di creare il mio capolavoro, la creatura definitiva. Quella creazione sei tu, E.N.D... Etherious Natsu Dragneel”.

Dopo anni e anni di studi, Zeref riuscì infatti a riportare invita il fratello perduto, resuscitandolo tuttavia nelle vesti di un demone in grado di porre fine alla sua immortalità. A ragion veduta, Natsu Dragneel è l’unico individuo al mondo che possa sconfiggere lo stesso Zeref, ma è mai possibile che il focoso Dragon Slayer di Fairy Tail sia destinato a uccidere il proprio fratello maggiore?



Negli ultimi anni, Zeref si è assicurato che Natsu fosse abbastanza motivato per affrontarlo in duello, e infatti il suo malefico piano sta infine dando i frutti desiderati: dal momento che Zeref è a capo dell’Impero Alvarez, ossia il più recente e pericoloso nemico della gilda Fairy Tail, lo scontro tra i due fratelli sembra ormai inevitabile, e proprio Natsu sembra avere abbastanza ragioni per abbattere definitivamente lo Stregone Oscuro.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.