Falsi miti su Bleach: il manga non è mai stato rifiutato e nessuna lettera da Toriyama

Falsi miti su Bleach: il manga non è mai stato rifiutato e nessuna lettera da Toriyama
di

Tra meno di un mese l'anime di Bleach tornerà in Italia grazie a Dynit e ad Amazon Prime Video, evento che i fan nostrani aspettavano ormai da tanto tempo. Quale occasione migliore di questa, dunque, per sfatare due dei miti più celebri e legati al capolavoro di Tite Kubo?

Ci sono alcune leggende legate al manga di Bleach che hanno fatto il giro del mondo. Ma quanto c'è realmente di vero dietro alcune di queste? In particolare, non esiste alcuna prova né intervista in cui Kubo avrebbe realmente detto di essere stato spronato da Akira Toriyama, il papà di Dragon Ball, in un momento di difficoltà durante la serializzazione del manga. Infatti, il sensei spiega soltanto di aver apprezzato tanto l'opera di Toriyama, senza mai far riferimento al famoso episodio.

Egli aggiunge inoltre, in occasione di una vecchia intervista:

"Anche se il mio editor mi aveva sempre parlato di fare una lunga serie, mi diceva spesso "Kubo-kun, probabilmente ti stancherai in 2 o 3 anni". A dire la verità, sono un tipo che perde interesse molto facilmente nelle cose. Quando Bleach iniziò non avrei mai nemmeno immaginato che potesse protrarsi tanto a lungo. Sono cresciuto al fianco dei personaggi e allo stesso tempo mi ritrovavo mentre disegnavo i loro vari aspetti. Prima di rendermene conto, la serie era stata serializzata per tanto tempo."

Sembrerebbe inoltre che Shueisha non abbia mai rifiutato di serializzare Bleach perché considerato troppo simile a Yu Yu Hakusho, anzi, pare che l'editore abbia spinto per promuovere l'opera dopo che l'idea di Tite Kubo raggiunse la prima posizione tra i sondaggi di popolarità. L'autore non avrebbe mai dunque tentato di convincere Jump a pubblicare la sua opera, ma il sensei riuscì a ritagliarsi il suo spazio grazie ad un valido progetto.

E voi, invece, conoscevate questi falsi miti? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

FONTE: reddit
Quanto è interessante?
2