I fan de L'Attacco dei Giganti non si devono preoccupare: le parole del regista dell'anime

I fan de L'Attacco dei Giganti non si devono preoccupare: le parole del regista dell'anime
di

Il cambio di studio de L'Attacco dei Giganti 4 è stato al centro di tante attenzioni nel corso degli ultimi mesi. La qualità di WIT Studio era infatti riconosciuta, mentre non si sa ancora come studio MAPPA si interfaccerà con questa serie tanto attesa dal pubblico di tutto il mondo.

Yuichiro Hayashi, regista de L'Attacco dei Giganti 4 allo studio MAPPA, ha però voluto spendere alcune parole per parlare di ciò che avverrà nei prossimi mesi e concentrarsi anche sul rassicurare i fan di lunga data dell'anime.

La responsabilità dello studio MAPPA è grande e anche il regista Hayashi lo sa ma, come dice lui stesso, "ora non si torna più indietro". Anche se non sanno ancora come finirà il manga de L'Attacco dei Giganti, loro saranno in grado di portare la storia al climax, anche se manca ancora tanto lavoro da fare. Per Hayashi è stata una sorpresa il cambio di studio e, anche se MAPPA è dovuto partire di nuovo dalle basi, cosa che può essere stressante, tutto lo studio sta mettendo le proprie forze in questo progetto.

Per quanto riguarda il character design, Kodansha aveva suggerito di farne uno da zero, ma studio MAPPA ha voluto comunque mantenere alcune caratteristiche dei disegni di WIT Studio ma modificandoli per adattarsi al nuovo stile del manga e alle tante variazioni che ci sono in questa fase cruciale della storia. Tutto questo lavoro sul character design era già visibile durante il primo trailer. Dato che ha convinto tutti, è rimasto lo stesso presentato all'epoca.

Infine, la produzione parla ancora una volta del cambio di studio dietro L'Attacco dei Giganti 4. Il finale sarà di altissimo livello e sicuramente l'impatto dell'anime sarà minore dopo aver conosciuto quello di Isayama, ma MAPPA vuole portare agli spettatori un risultato comunque soddisfacente.

Inevitabilmente, quando c'è un cambio, ci sono tante cose che accadono che possono indispettire gli spettatori e MAPPA sapeva di poter essere criticata perché non avrebbe potuto non portare la serie così come faceva WIT Studio. Tuttavia hanno voluto accettare la sfida perché c'erano tanti fan che volevano vedere la fine de L'Attacco dei Giganti. Hanno lavorato tanto, sono sicuri che il prodotto non sarà amato da tutti i fan, ma comunque loro stanno dando del loro meglio per portare a termine il progetto.

Intanto sono trapelate la sinossi del primo episodio de L'Attacco dei Giganti 4 così come una prima immagine.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1