Una fanart comica di Berserk mostra cosa fa davvero Gatsu con l'Ammazzadraghi

Una fanart comica di Berserk mostra cosa fa davvero Gatsu con l'Ammazzadraghi
di

In un mondo medievale come quello di Berserk le spade sono all'ordine del giorno. Di diverse fatture e di ogni grandezza, la più imponente è sicuramente quella nelle mani del protagonista Gatsu. Subito dopo l'eclisse, l'uomo mette le mani su Ammazzadraghi, un'arma talmente unica da essere diventata iconica.

Con questo enorme pezzo di metallo quasi grezzo e impossibile da maneggiare per chiunque, tranne che per il protagonista di Berserk, Gatsu ha fatto a fette mostri e creature di ogni tipo, bagnandosi del loro sangue mentre le carni venivano lacerate. Qualcuno ha supposto però che con Ammazzadraghi Gatsu possa fare ben altro, anche per non lasciare sprecati i rimasugli dei suoi massacri.

Il fan GetSumPeps ha condiviso una fan art sul subReddit dedicato a Berserk dove mostra qual è il vero uso dell'Ammazzadraghi. Nel disegno in calce in bianco e nero vediamo il cavaliere nero con un grembiule e mentre usa lo spadone su un falò per arrostire la carne. Considerato l'ammontare di carne e l'ambientazione notturna, è sicuramente il resto di qualche creatura demoniaca. In questo modo sicuramente non gli mancherà mai da mangiare né a lui né al suo gruppo di avventurieri.

Ricordate le origini della leggendaria Ammazzadraghi di Berserk?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
4