Fate/Stay Night: Heaven's Feel III debutta in vetta al box office giapponese, i numeri

Fate/Stay Night: Heaven's Feel III debutta in vetta al box office giapponese, i numeri
di

Buona la prima per Fate/Stay Night: Heaven's Feel III - Spring Song, l'ultimo capitolo della trilogia cinematografica adattata dall'omonima visual novel di Type-Moon. Il film ha debuttato lo scorso 15 agosto in Giappone, conquistando immediatamente il primo posto al botteghino e registrando quasi 500 milioni di yen di incasso nel primo weekend.

Secondo quanto riportato da Kogyo Tsushin ed Eiga, il film avrebbe venduto circa 270.000 biglietti tra sabato 15 e domenica 16 agosto, riscuotendo un totale di ben 474.890.600 yen (poco meno di €4.000.000). Si tratta della miglior apertura in assoluto per un film della saga e di un record personale per i ragazzi di Ufotable, anche se presumibilmente il nuovo film di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba in uscita ad ottobre riuscirà a bissare anche questo successo.

Al momento comunque il totale da battere resta quello del secondo film, che nel corso del 2019 riuscì a incassare un totale di 1.5 miliardi di yen (€ 12.000.000). Considerando che il film arriverà anche in molti Paesi occidentali, Italia compresa, dovrebbe trattarsi di un traguardo assolutamente raggiungibile.

La data di uscita della pellicola era inizialmente fissata per il 28 marzo 2020, ma l'esplosione della pandemia Coronavirus ha costretto lo studio a posticipare l'arrivo nelle sale. Le prime recensioni del film sono generalmente positive, con voti superiori a 7.5/10. Dynit confermerà la data di uscita del film nelle sale italiane nei mesi a seguire.

Quanto è interessante?
4