Feltrinelli Comics offre ai lettori nostrani due opere ogni settimana gratuitamente

Feltrinelli Comics offre ai lettori nostrani due opere ogni settimana gratuitamente
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come ben sapete, per limitare i danni del Coronavirus siamo invitati a un appello di responsabilità, restare a casa per la sicurezza di tutti. Tuttavia, per rendere meno faticoso questo periodo di quarantena, alcuni editori nostrani hanno avviato diverse iniziative per fornire ai lettori un paio di titoli gratuitamente.

Tra chi ha reso disponibili diversi codici per videogiochi a chi non se li può permettere o tra coloro che, invece, hanno fornito oltre 450 volumi di manga gratuitamente nel Sol Levante, la popolazione di tutto il mondo sta reagendo per dare il proprio supporto e invitare chiunque a rispettare questo periodo di quarantena.

Anche nel panorama editoriale italiano sono state intraprese iniziative dello stesso stampo, come l'ultima firmata Feltrinelli Comics. L'editore, tramite un comunicato stampa, ha annunciato che ogni settimana fornirà due dei migliori titoli della collana gratuitamente, a cominciare da "Il pesce di lana e altre storie abbastanza belle (alcune anche molto belle, non tante, solo alcune) di Maryjane J. Jayne", di Tito Faraci e Sio, e "La fine della ragione" di Roberto Recchioni, entrambi già disponibili al download.

Nella settimana dal 24 al 30 marzo, invece, sarà possibile leggere "Zlatan. Un viaggio dove comincia il mito" di Paolo Castaldi e "...E noi dove eravamo?" di Silvia Ziche. Termineranno l'iniziativa le ultime due uscite previste dal 31 marzo al 6 aprile, ovvero "Il Timido Anticristo" di Daniele Fabbri e Stefano Antonucci (Disegnato di Boscarol) e "A panda piace... questo nuovo libro qui" di Giacomo Bevilacqua.

E voi, invece, cosa ne pensate di questa manifestazione promossa da Feltrinelli Comics? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
0