Che fine ha fatto il film live-action di Neon Genesis Evangelion?

Che fine ha fatto il film live-action di Neon Genesis Evangelion?
di

Negli ultimi giorni, il nuovo adattamento di Neon Genesis Evangelion di Netflix è stato uno degli argomenti più discussi dagli appassionati di anime. Il direttore del doppiaggio, Fabrizio Mazzotta, ha detto la sua, mentre il vecchio adattamento italiano è finito nientemeno che su Pornhub. Tuttavia, chi si ricorda del live-action mai realizzato?

L'opera di Hideaki Anno è sicuramente una delle più importanti della storia dell'animazione giapponese. Con la scusa del suo recente ritorno su Netflix, i fan hanno iniziato a ripercorrere la sua storia, riportando alla luce il progetto legato all'adattamento live-action.

Recentemente, Polygon si è tuffato nella complicata storia della realizzazione di Neon Genesis Evangelion. Nel pieno della rivoluzione e dell'arrivo degli anime verso l'occidente, fu Neon Genesis Evangelion a guidare la carica, con serie come Dragon Ball e Sailor Moon. Gainax, lo studio creò e realizzò la serie insieme ad ADV Films erano entusiasti di realizzare un progetto live-action per la serie e non ci volle quindi molto per iniziare a collaborare con Weta Workshop, una compagnia di fornitura di materiale di scena e servizi cinematografici.

Subito dopo Il Signore degli Anelli, Weta Workshop ha realizzato quanto interesse ci fosse nell'adattamento degli anime e la lavorazione è iniziata immediatamente. Il trio ha confermato nel 2003 che i piani per un adattamento live-action era stati completati, ma vi furono alcuni problemi. Mentre Weta Workshop aveva elaborato i progetti per il film, nascevano problemi per la scelta del casting. Dopotutto, un film come questo aveva bisogno di attori famosi, ma Studio Ginax insistette che il film avesse attori minori di 15 anni.

Con uno sviluppo trascinato, i rapporti dicono che le cose sono solo peggiorate andando avanti. Tutto questo dramma è culminato quando il creatore della serie decise di espandere Neon Genesis Evangelion con nuovi film. Fu allora che Anno lasciò Gainax per fondare la sua compagnia Studio Khara, portando con sé Evangelion. Questo fu il colpo finale all'adattamento, mentre le persone coinvolte nel progetto originale continuano a sperare di vederlo un giorno.

Non sapremo mai se sia meglio che le cose siano andate in questo modo oppure no, ma vi consigliamo comunque di dare un'occhiata ad una nuova action-figure dell'EVA-01.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3