Finalmente l'edizione italiana di Dragon Ball Super renderà giustizia a Vegeth?

di
La voce dei guerrieri nati dalle fusioni è sempre stato uno dei problemi storici dell'adattamento italiano di Dragon Ball. Se nella versione originale i vari Vegeth, Gotenks e Gogeta erano doppiati in contemporanea da entrambe le voci dei guerrieri interessati, in Italia - come sappiamo - non è così... ma le cose potrebbero cambiare.

Tralasciando la nomenclatura della fusione con gli orecchini Potara - Vegeth, infatti, nella versione italiana targata Mediaset di Dragon Ball Z era "Vegeku" - il guerriero che ricomparirà in Dragon Ball Super era doppiato esclusivamente da Paolo Torrisi: se lo studio di doppiaggio nostrano avesse voluto mantenere l'impostazione originale, lo storico ex doppiatore di Goku avrebbe dovuto sovrapporre la sua voce a quella di Gianluca Iacono, alla stregua di Masako Nozawa (Goku) e Ryō Horikawa (Vegeta) nell'anime in giapponese.

A quanto pare, finalmente, anche la versione italiana di Dragon Ball Super seguirà questo trend: pare che Gianluca Iacono, doppiatore di Vegeta, abbia risposto a un commento sotto un post sulla sua pagina Facebbok confermando che Vegeth avrà finalmente la doppia voce, per la prima volta nella serie su Italia 1: era già successo, infatti, che la fusione Gogeta avesse entrambi i doppiatori dietro di sé, ma ciò è avvenuto nel film "Dragon Ball Z: Il diabolico guerriero degli inferi".

Iacono, dunque, presterà la voce al guerriero Super Saiyan Blue insieme a Claudio Moneta nella prossima tornata di episodi di Dragon Ball Super: ciò ci permette di asserire sicuramente che il nuovo pacchetto di puntate, che Mediaset avrà già acquistato dalla Toei Animation poiché il doppiaggio è tutt'ora in corso, dovrebbe comprendere davvero tutto l'arco narrativo di Black Goku e Zamasu, coprendo quindi dall'episodio 53 al numero 76, e potrebbe esordire a partire da gennaio 2018.

Ansiosi di ascoltare la voce di Vegeth con Claudio Moneta e Gianluca Iacono?