Fire Force: l'autore Atsushi Okubo spiega come sono nati gli Infernali

Fire Force: l'autore Atsushi Okubo spiega come sono nati gli Infernali
di

Fire Force, l'anime nato dalla penna di Atsushi Okubo, racconta le gesta di alcune brigate di pompieri impegnate nello scontro con gli "Infernali", dei comuni cittadini trasformatosi in mostri di fuoco. Durante l'Anime Expo 2019, l'autore del fumetto ha rivelato, durante un'intervista, il processo creativo che ha portato alla loro realizzazione.

Durante la convention, un giornalista di Comicbook ha posto la seguente domanda: "Qual è stata la tua ispirazione per la creazione degli Infernali? Siamo tutti molto curiosi!". A tal proposito, il mangaka ha risposto: "Durante la stesura del manga, stavo pensando a come raggiungere un pubblico il più ampio possibile, che includesse giovani ed anziani. Ho pensato a qualcosa che facesse paura, e mi sono venuti in mente gli zombie. Da lì ho pensato "Degli zombie in fiamme sarebbero il massimo". L'idea iniziale fu quella di utilizzare dei militari per combatterli, ma siccome scelsi il fuoco, pensai che sarebbe stato più corretto farlo fare ai vigili del fuoco".

Fire Force è un anime composto da 24 episodi, tratto dal manga di Okubo. Attualmente, dopo gli eventi che hanno portato alla censura dell'episodio 3 della serie, l'anime è stato aspramente criticato da alcuni fan, contrari alle modifiche apportate dallo staff di David Production.

Vi ricordiamo che l'episodio 4 andrà in onda il prossimo sabato alle 19:25, e che sarà visibile in simulcast con i sottotitoli in italiano sul canale YouTube di Yamato Animation.

Cosa ne pensate di Fire Force? Vi sta piacendo? Fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto! Se volete saperne di più sul prossimo episodio invece, date un'occhiata alle prime immagini ufficiali pubblicate nella giornata di ieri.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2