Flash War: riepiloghiamo gli sconcertanti eventi verificatisi nel corso di The Flash #50

Flash War: riepiloghiamo gli sconcertanti eventi verificatisi nel corso di The Flash #50
di

Nel corso della cosiddetta “Flash War”, un evento sorprendente ha sconvolto i lettori del velocista scarlatto, in quanto un personaggio proveniente dall’Universo DC pre-Flashpoint ha infine fatto capolino in quello attuale. Il già vasto universo di Rinascita accoglie di conseguenza uno degli speedster più amati dai lettori DC Comics!

Sebbene Wally West non sia riuscito a salvare i propri figli, il suo viaggio nel cosiddetto Ipertempo (proposto dalla storyline “Flash War” di Josh Williamson e Howard Porter) ha infatti liberato lo speedster noto come Bart Allen. Creato nel 1995 da Mark Ward e Mike Wieringo, il ragazzo era originariamente noto come Impulso, per poi assumere l’identità di Kid Flash e addirittura quella del velocista scarlatto.

Nella sua versione iniziale, Bart era infatti il nipote di Iris West e Barry Allen proveniente dal futuro per curare il suo precoce invecchiamento. Nel corso dei Nuovi 52, tuttavia, DC Comics alterò pesantemente le origini del personaggio, introducendo una versione del tutto diversa di Bart/Kid Flash.

Dal momento che il velocista indossa il costume di Impulso ed è apparentemente sbucato fuori dall’Ipertempo, dove le passate versioni dei personaggi DC Comics continuano a esistere, è probabile che si tratti dell’originale Bart Allen. Ma come ha fatto a tornare? E perché Wally non è riuscito a salvare i propri figli? Tutte le risposte sono invero contenute in The Flash #50, albo disponibile in Nord America da questa settimana.

Il capitolo si è aperto con un flashback incentrato su un giovane Wally West, che al tempo aveva appena perso una corsa, in compagnia di uno zio Barry particolarmente fiero del fatto che il ragazzo non avesse utilizzato i propri poteri per barare.

Nel presente intanto, si sta consumando una battaglia fra Wally, Barry e Zoom (Hunter Zolomon), che per l’occasione ha indossato il costume di Flash e sta vincendo lo scontro. I tre si stanno infatti affrontando dallo scorso capitolo, dove Zoom ha rivelato di non aver mai voluto aiutare Wally a salvare i suoi figli: al contrario, il criminale voleva soltanto regnare sul tempo e sullo spazio con indosso il costume del proprio rivale.

Durante la lotta, tuttavia, proprio questo ha farfugliato qualcosa sul voler migliorare i due Flash facendo vivere loro delle tragedie, una prospettiva che tutto sommato ricorda l’insegnamento che Barry ha cercato di impartire a Wally nel suddetto flashback, quando ha spiegato che si impara molto più dalla sconfitta che dalla vittoria.

Utilizzando la misteriosa forza scoperta nello scorso numero, Zoom è diventato ancora più potente e intelligente di prima, cosa che l’ha spinto a prendere la pericolosa decisione di mettere a posto tutti gli eventi del passato, del presente e persino del futuro. Barry e Wally l’hanno dunque seguito in un raggio di luce, determinati a presentare il continuum spazio-temporale, che tuttavia non si è diretto affatto verso la Speed Force.

Al contrario, il criminale si è introdotto nell’Ipertempo, una realtà in cui il passato editoriale di Flash è ancora intatto e che Zoom ha potuto raggiungere solo dopo che i due velocisti hanno infranto la Force Barrier. Qui Zoom si è impossessato della Still Force, una delle sette forze del Multiverso che Lex Luthor - sulle pagine di Justice League - sta cercando usare contro Superman e gli altri eroi DC.

Mentre Wally e Barry corrono nel mezzo del morente Ipertempo (un altro effetto collaterale della recente rottura del Muro della Sorgente), il secondo scorge una scena coi figli Jay e Irey, permettendo allo stesso Barry di ricordare i due ragazzi. I due Flash si trovano dunque dinanzi ad una scelta molto difficile: salvare i figli di Wally o fermare il perfido Zoom?

Come sottolineato persino da Wally, mettere fine ai diabolici piano dello speedster ha la priorità su tutto il resto, perché le sue azioni potrebbero cancellare l’intera realtà. Con la promessa di ritrovarli, Barry e Wally si ritrovano pertanto costretti ad abbandonare i bambini, per poi raggiungere Zoom nel 25° secolo, che questi ha completamente cancellato.

Preoccuparti per le sorti di Kid Flash, che era rimasto intrappolato nel futuro assieme ad Iris West e al Comandante Cold dei Rinnegati, i due si imbattono in Williamson, che li accusa di non sapere nulla della guerra in corso e di non essere affatto degni di prendervi parte.

Quando Zolomon ha poi cercato di costringere Wally a ricordare il periodo in cui erano stati grandi amici, l’eroe ha recuperato una parte del proprio passato dimenticato, ma proprio qui è accaduta una cosa straordinaria e imprevedibile: ogni volta che Wally recuperava un ricordo, Zoom pareva soffrirne. Di conseguenza, i due hanno cercato di far riaffiorare molti più ricordi del Titano, generando un flusso abbastanza potente da sconfiggere Zolomon e fuggire dall’Ipertempo.

Tornati nel presente, Barry si è ritrovato nelle strade di Central City, al fianco di una Justice League ancora priva di sensi a causa dell’attacco di Zoom, quando Iris, Cold e Kid Flash l’hanno raggiunto. Il secondo ha subito usato i propri strumenti futuristici per scoprire che la Speed Force è ora “completamente staccata dal continuum spazio-temporale”, a causa della rottura della Force Barrier. Di conseguenza, alla Forza della Velocità non è rimasta alcuna energia temporale, segnando la fine dei numerosi viaggi nel tempo compiuti fino ad oggi dai velocisti.

Wally invece si trova nell’Oregon, e sebbene questi vorrebbe immediatamente mettersi alla ricerca di Zoom, Barry lo trattiene con un discorso. I due storici amici fanno dunque pace ed il secondo spiega all'altro velocista che nessuno dei due potrà mai più viaggiare nel tempo. Ciononostante, Wally è ancora determinato a fermare Zoom.

Altrove, infine, un giovane Impulso corre per le strade dell’attuale DC Universe, mentre un criminale sfuggito alla versione di Iron Heights del 25° secolo promette che i Flash pagheranno molto presto per quello che gli hanno fatto. “I mondi vivranno. I mondi vivranno. Ed il Multiverso non sarà mai più lo stesso” è la sua minacciosa promessa. È mai possibile che sia in arrivo un’altra Crisi?

FONTE: ANN
Quanto è interessante?
1

Scopri le ultime novità di Cartoni e Anime disponibili in BluRay e DVD in offerta su Amazon.it.

The Flash (comic) The Flash (comic) The Flash (comic) The Flash (comic) The Flash (comic) The Flash (comic) The Flash (comic) The Flash (comic) The Flash (comic) The Flash (comic) The Flash (comic)