Four Knights of Apocalypse: i Seven Deadly Sins torneranno, la rivelazione del mangaka

Four Knights of Apocalypse: i Seven Deadly Sins torneranno, la rivelazione del mangaka
di

L'anno scorso, Nakaba Suzuki ha concluso la storia che portava avanti da quasi un decennio sulla rivista Weekly Shonen Magazine. The Seven Deadly Sins non è stato privo di difetti ma ha intrattenuto e divertito, facendo affezionare i lettori a questo mondo ispirato ai cicli arturiani. E dallo stesso universo è nato Four Knights of Apocalypse.

Ambientato diversi anni dopo la conclusione della prima serie, Four Knights of Apocalypse per ora ha coinvolto personaggi inediti e con una storia completamente sconosciuta da raccontare. Già dai primi capitoli era stata però ventilata l'ipotesi di un ritorno dei figli dei Seven Deadly Sins come Cavalieri dell'Apocalisse. Il gruppo di quattro personaggi che sconvolgerà le sorti di Britannia sarà probabilmente formato da alcuni ragazzi che abbiamo già visto.

In un'intervista recente pubblicata sul volume Nanatsu no Taizai Character List - Life of the Heroes of Britannia, il mangaka Nakaba Suzuki ha confermato che in futuro arriverà anche il figlio di King e Diane. Rivisitando un po' il mito arturiano, l'autore porterà in scena questo misterioso personaggio, ma non sarà il solo. Infatti ha anticipato anche che a un certo punto della storia faranno la loro comparsa alcuni dei Seven Deadly Sins. Tutto ciò però è destinato a essere mostrato solo più in là, dopo aver fatto maturare la storia di Percival.

Siete contenti di rivedere i leggendari Seven Deadly Sins all'opera anche in Four Knights of Apocalypse?

Quanto è interessante?
1