Dragon Ball Super: 5 segreti che forse non conoscete su Freezer

Dragon Ball Super: 5 segreti che forse non conoscete su Freezer
di

La Saga di Freezer di Dragon Ball Z è una delle più crude e amate dell'intera opera di Akira Toriyama e in attesa che il tiranno spaziale faccia il suo ennesimo ritorno nel nuovo arco narrativo di Dragon Ball Super scopriamo cinque curiosità sul suo corpo.

La razza di Freezer è una delle specie più potenti dell'intera galassia ed è persino più temuta di quella Saiyan. Tuttavia, questo popolo è privo di nominativo ufficiale e viene spesso indicata come Demoni del Gelo o più semplicemente con la dicitura "Clan di Freezer".

La biologia del corpo di Freezer gli consente di sopravvivere senza effettivamente respirare. Nel corso della serie viene più volte evidenziato come Freezer non abbia bisogno di ossigeno per sopravvivere; un immenso vantaggio in battaglia, dato che il tiranno spaziale può distruggere un pianeta e continuare a vivere nello spazio, esattamente come cercò di fare al culmine dello scontro con Goku su Namec.

Sebbene non abbia capacità rigenerative pari ai Namecciani, Freezer è in grado di sopravvivere ad attacchi mortali. Lo spaventoso antagonista, ad esempio, è riuscito a scampare alla morte anche dopo che il suo corpo fu tagliato in due. Per ricomporsi, però, ha bisogno di assistenza esterna; in quel caso fu salvato da suo padre, Re Cold, il quale lo fece diventare Mecha Freezer.

Come abbiamo potuto ammirare nel corso della saga a lui dedicata, Freezer possiede ben 4 trasformazioni, più un potenziamento, ognuno dei quali sprigiona una diversa quantità di energia. Raggiungendo la sua quarta e vera forma, il tiranno galattico è in grado di rigenerare intere parti del corpo, come ad esempio la coda che gli fu recisa. Attraverso l'allenamento Freezer è in grado di trasformarsi ulteriormente: in Dragon Ball Super ha ottenuto la potentissima e spaventosa forma Dorata.

Sebbene in Dragon Ball Z lui e il suo esercito facciano affidamento sugli Scouter per percepire il Ki degli avversari, a quanto pare Freezer è riuscito ad appropriarsi di questa abilità. Come evidenziato in Dragon Ball Super, l'antagonista è ora in grado di percepire il Ki divino.

Oltre a volersi vendicare di Goku e diventare immortale, uno dei sogni di Freezer è quello di essere più alto. Nell'opera di Toriyama e Toyotaro lo vediamo rincorrere le Sfere del Drago per esaudire il desiderio di aumentare la sua statura di soli cinque centimetri. Questo suo desiderio probabilmente scaturisce da un complesso d'inferiorità nei confronti di suo fratello, Cooler, e suo padre, Re Cold, che sono notevolmente più alti di lui. E voi conoscete qualche altra particolarità su Freezer? Contiamo quante persone ha ucciso Freezer in Dragon Ball Z. Ecco 5 segreti che forse non conoscete sul corpo di Cell di Dragon Ball Z.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
5