Gantz: Reika è spettacolare in questo cosplay in tuta nera di Alin Ma

Gantz: Reika è spettacolare in questo cosplay in tuta nera di Alin Ma
di

Ci sono tanti manga pubblicati negli anni 2000 che hanno contribuito ad avvicinare i lettori occidentali a questo medium. Oltre i giganti dello shonen come ONE PIECE, Naruto e Bleach, c'erano anche alcuni seinen che attirarono l'attenzione. Oltre Berserk, dalle pagine di Young Jump provenivano gli eccitanti combattimenti di Gantz.

Ambientato in epoca contemporanea, Gantz ha visto la nascita di diversi spin-off e prequel, tra cui l'ultimo Gantz: E nato nel 2020 e ancora in corso con cadenza irregolare sempre sulla stessa rivista seinen di casa Shueisha. C'è quindi ancora attenzione per questo progetto che ha reso famoso Hiroya Oku in tutto il mondo, anche se molti al momento vorrebbero vedere un anime che non arriverà causa Hollywood.

Ritornando alla serie, il protagonista Kei si circondò di diversi guerrieri, cambiando gruppo nel tempo man mano che proseguivano i morti. A un certo punto della storia, dopo le prime sanguinose missioni, entrò in partita anche Reika Shimohira, modella che si innamorò di Kei. La ragazza poserà spesso in copertina, anche in modo osé. La cosplayer Alin Ma le dedica due foto, come è possibile vedere in questo cosplay di Reika Shimohira sia in posa pronta all'azione con le sue armi che in versione statica.

Quanto è interessante?
3