Ghost in the Shell incontra Fallout: il regista Oshii elogia il videogioco di Bethesda

Ghost in the Shell incontra Fallout: il regista Oshii elogia il videogioco di Bethesda
di

Il regista Mamoru Oshii ha dato vita ad opere memorabili nel corso della sua lunga carriera, basti pensare all’incredibile lavoro fatto sulle pellicole Ghost in The Shell e Patlabour, entrambe caratterizzate da tematiche delicate, e per questo non sorprende l’interesse mostrato dal maestro nei confronti di una celebre serie videoludica.

Infatti, sembra che Oshii abbia speso molte ore giocando nell’immenso e radioattivo mondo di Fallout 4, fortunato titolo di Bethesda che ha ottenuto numerosi premi, venendo riconosciuto dalla maggior parte della critica come un ottimo action RPG. Come potete vedere nel post riportato in calce alla notizia, condiviso su Twitter da @otakucalendarjp, lo stesso regista avrebbe confermato in una recente intervista: “Sto giocando Fallout 4 in maniera infinita. Ora sono all’ottava run. Ogni volta cambio le impostazioni con le Mod. Le Mod mi hanno reso un PC gamer. Io la chiamo cultura.”

Parole preziose che avvicinano ancora una volta il mondo degli anime a quello dei videogiochi, rese ancora più importanti da un professionista come Oshii, e rappresentano allo stesso tempo un incredibile omaggio all’opera di Bethesda. Ricordiamo che Motoko Kusanagi è stata omaggiata con un perfetto cosplay dell'italiana Little Giuli, e vi lasciamo scoprire quali sono i film preferiti del maestro Oshii.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2