Giant Beasts of Ars: trailer dell'anime fantasy con i Kyojuu

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Era fine settembre quando arrivò l'annuncio dell'anime di Giant Beasts of Ars, franchise realizzato da zero e a cura di Studio Asahi.

In Giant Beasts of Ars delle bestie enormi, quindi i Kyojuu, i Giganti, hanno creato la terra, in seguito conquistata dagli esseri umani. Le bestie, furiose, iniziarono a mangiarli. Nella battaglia vengono dunque invocati gli dei per fronteggiare la minaccia. I protagonisti, Kuumi e Jiiro, vengono mostrati nel video promozionale pubblicato sul sito web ufficiale il 24 novembre 2022.

Il trailer, presente in cima alla pagina della news, inizia mostrandoci proprio uno dei giganti. Sussegue tanta azione, per un rapido assaggio di quello che sarà il prodotto finale. Il logo dell'anime recupera un effetto metallizzato ed è visibile negli ultimi secondi. Dunque non mancano poi le varie informazioni aggiuntive. Infatti sono conosciuti i nomi della opening, ovvero Hengen Jizai (Morphing Existence) da Penguin Research, e della ending, quindi Na mo Nai Hana (The Nameless Flower) da Harumi. La serie è diretta da Akira Oguro già conosciuto per il suo egregio lavoro in Namu Amida Butsu! e -Rendai Utena-. Nell'immagine in calce alla notzia è presente il cast principale, formato da, andando da sinistra verso destra,Kuumi, Jiiro, Myaa, Meran e Romana.

La locandina è opera di Isamu Kamikokuryo, rilevante artista del brand Final Fantasy che però lasciò la Square Enix dopo il capitolo quindicesimo. Si può tentare di supporre delle motivazione con la lettura della recensione di Final Fantasy XV, videogioco con una storia di sviluppo travagliata ma che comunque si è meritato un distinto voto finale.

Invece cosa ne pensate del trailer di Giant Beasts of Arts? L'anime vi incuriosisce? Diteci la vostra con un commento!

Quanto è interessante?
3
Giant Beasts of Ars: trailer dell'anime fantasy con i Kyojuu