In Giappone, il manga di Dragon Ball Super riceverà un'edizione a colori

In Giappone, il manga di Dragon Ball Super riceverà un'edizione a colori
di

Sul proprio sito ufficiale, la Shueisha ha annunciato l'arrivo di un'edizione a colori per il manga di Dragon Ball Super. Questa versione dell'opera di Toyotaro, nota come "Dragon Ball Super - Color Edition", seguirà pedissequamente i volumi originali, includendo gli stessi capitoli delle precedenti stampe.

La Color Edition vedrà la pubblicazione dei primi tre tankobon unicamente in formato digitale, comprendenti la saga di Beerus, il Torneo tra il 6 e il 7 universo e l'arco narrativo di Black Goku, il prossimo 3 Aprile 2020.

E' possibile preordinare i volumi su Amazon Japan al prezzo di 570 yen, ovvero circa 4,90 per albo. La Shueisha aveva già presentato questa nuova uscita attraverso il volume 12 del manga, che include delle pagine d'anteprima della Color Edition, confermando l'uscita dei restanti tankobon nell'arco dei prossimi mesi.

Non è chiaro, al momento, se l'edizione a colori disporrà di contenuti inediti, per esempio nuove illustrazioni o delle tavole in più rispetto ai volumi canonici. La Shueisha non si è espressa riguardo a un ipotetica trasposizione cartacea della Color Edition, che probabilmente rimarrà un esclusiva del mercato digitale.

Ora vi chiediamo: sareste disposti a spendere qualcosa in più per l'edizione a colori oppure preferite l'attuale edizione in bianco e nero? Fatecelo sapere qui sotto.

La copertina del volume 12 di Dragon Ball Super si è mostrata in alta definizione. I poteri di Moro consentono al villain di assorbire persino l'Ultra Istinto di Goku?

Quanto è interessante?
4