Giappone: proseguirà la trasmissione dell' anime Crayon Shin-chan

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Hiroshi Hayakawa, presidente del network televisivo TV Asahi, ha affermato, in una conferenza stampa tenutasi 10 giorni fa, che l' obbiettivo della sua compagnia è proseguire la trasmissione dell' anime di Crayon Shin-chan dopo la morte dell' autore dell' omonimo manga, Yoshito Usui.

La autorità hanno determinato, una ventina di giorni fa, che Usui è deceduto per le ferite riportate da una caduta al monte Arafune l' 11 settembre scorso.

Secondo quanto detto da Hayakawa, la TV Asahi sta discutendo la possibilità di un lavoro futuro con la compagnia di produzione Shinei Animation e la famiglia di Usui, e starebbe aspettando la risposta dalla stessa famiglia. Hayakawa ha citato Doraemon e Sazae-san come esempi di anime che sono proseguiti nonostante la morte dei loro autori.

Addiruttura prima della morte di Usui, la serie animata ha subito un' interruzione già programmata fino al 16 ottobre. L' editore giapponese Futabasha programma di pubblicare gli ultimi due capitoli del manga Crayon Shin-chan nella rivista Manga Town in ottobre e novembre.

Fonti: Sankei Shimbun, Sports Nippon e Anime News Network

Giappone: proseguirà la trasmissione dell' anime Crayon Shin-chan