Gibiate: pioggia di voti negativi sul web, secondo i fan è il peggior anime di sempre

Gibiate: pioggia di voti negativi sul web, secondo i fan è il peggior anime di sempre
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Presentato per la prima volta nel corso dell'Anime Expo 2019, Gibiate avrebbe dovuto essere uno shonen di pregevole fattura, specie considerando i nomi degli autori coinvolti nel progetto. L'anime è stato distribuito su Crunchyroll la scorsa estate e, contro qualsiasi previsione, ha ricevuto una pioggia di dure critiche da parte dei fan occidentali.

Sul celebre portale web MyAnimeList, Gibiate ha recentemente registrato un record negativo diventando l'anime con la valutazione più bassa di sempre, con un punteggio degli utenti pari a 3,99/10. Nel sito sono presenti serie con valutazioni peggiori ma, tra queste, Gibiate è l'unica ad aver già raggiunto la sua conclusione.

Nel caso in cui per pura curiosità voleste sapere di cosa parla, vi ricordiamo che la sinossi della trama recita quanto segue: "2030, Giappone. Un pericoloso virus chiamato "Gibier" si è ormai sparso per tutto il mondo. Una volta infettati, i pazienti diventano dei pericolosi mostri, e la loro forma cambia a seconda dell’età, del sesso e nazionalità di provenienza. Un giorno, un samurai e uno shinobi provenienti dell’epoca Edo fanno la loro comparsa tra le rovine post-apocalittiche della società giapponese, dopo aver affrontato un lungo viaggio nel tempo. I due uniranno le proprie forza con un dottore per riuscire a salvare la razza umana".

Gibiate è il primo flop annuale di Crunchyroll, che al di fuori dello shonen di Yuzo Koshiro e Yoshitaka Amano ha pubblicato quasi unicamente anime di grande rilievo. Nel corso del 2021, tuttavia, un'altra serie potrebbe condividere lo stesso destino, ovvero lo sci-fi di Visual Flight EX-ARM.

Quanto è interessante?
0