Gleipnir è l'anime più violento, crudo e provocante della stagione: cosa ne pensano i fan?

Gleipnir è l'anime più violento, crudo e provocante della stagione: cosa ne pensano i fan?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La stagione anime corrente è anche una delle più equilibrate degli ultimi anni, con un buon numero di serie originali e tanti ritorni di spessore. Tra un episodio di Kaguya-sama e uno di Kingdom però, c'è stato un anime in grado di catturare l'attenzione della massa grazie ad una prima parte di stagione tanto curata quanto caotica e violenta.

Stiamo ovviamente parlando di Gleipnir, la nuova serie di Pine Jam tratta dal manga seinen di Sun Takeda. L'anime ha attirato il pubblico grazie ad un'interessante premessa, rivelandosi però molto più crudo, confusionario e provocante di quanto molti si sarebbero aspettati.

La particolarità della serie è visibile sin dal primo episodio, quando il protagonista Shuichi Kagaya salva una ragazza suicida da un incendio pensando poi di abusare di lei. Il rapporto da Shuichi e l'imprevedibile Claire è la costante della serie, e si evolve passando attraverso un turbininio di violenza, depressione e pura cattiveria.

Gleipnir è l'anime originale più imprevedibile dell'anno e, come potete vedere in calce, gli stessi fan anime provano difficoltà ad esprimere un giudizio sulla serie. Vi ricordiamo che in Italia i nuovi episodi di Gleipnir sono disponibili su VVVVID tutti i lunedì alle 20:00 in punto.

E voi cosa ne pensate? Pareri su questa prima parte di stagione? Fateci sapere la vostra lasciando un commento nel riquadro sottostante!

Quanto è interessante?
3