La guerra frontale di My Hero Academia ha ufficialmente inizio

La guerra frontale di My Hero Academia ha ufficialmente inizio
di

È stato un inverno abbastanza tranquillo per i protagonisti di My Hero Academia, con ognuno dei ragazzi impegnati nel secondo tirocinio del loro anno scolastico. Dopo aver fatto progressi sia mentali che fisici, questa calma finisce per lasciare spazio a un arco che promette tantissima azione e risvolti importanti per la società giapponese.

La battaglia con Shigaraki e il suo Fronte di Liberazione del Paranormale ha avuto inizio con l'ingresso di Endeavor nell'ospedale in cui è nascosto il dottor Kyudai Garkai. Tuttavia la vera guerra frontale non era ancora iniziata e abbiamo visto i primi scontri soltanto con il capitolo 263 di My Hero Academia pubblicato due giorni fa su Weekly Shonen Jump.

Gli eroi professionisti si sono divisi in tre squadre e una di esse ha il compito di affrontare i membri del Fronte nascosti nel Quartier Generale. Vediamo tanti volti conosciuti e non che prendono parte a questo attacco, tra cui ci sono anche Midnight, Kaminari e Tokoyami. L'attacco di Cementoss che ha distrutto la fortezza nemica ha ovviamente messo in allarme gli avversari e, oltre il generale con un quirk elettrico neutralizzato da Kaminari, vediamo che anche gli altri generali iniziano a prepararsi per la battaglia. Tutti tranne Twice che è tenuto in ostaggio da Hawks.

Tutti i pezzi di eroi e villain sembrano essere al loro posto sulla scacchiera. Come proseguirà questa battaglia contro il male che impera nella società giapponese di My Hero Academia?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2