Gundam: in Cina sarà presto realizzata una statua a grandezza naturale dell'enorme robot

Gundam: in Cina sarà presto realizzata una statua a grandezza naturale dell'enorme robot
di

Durante la Gundam Conference 2020, Studio Sunrise e alcuni partner hanno confermato che una statua a grandezza naturale del colossale Freedom Gundam, enorme robot mostrato nelle serie anime dei primi anni 2000 Gundam Seed e Gundam Seed Destiny, vedrà la luce nel corso del 2021 a Shanghai, Cina. L'altezza dovrebbe attestarsi intorno ai 20 metri.

A Tokyo sono state realizzate, nel corso degli ultimi anni, ben due statue in scala 1:1 di Gundam. Una di queste, dedicata al Gundam RX78-2, dovrebbe persino essere in grado di muoversi ed è attualmente in lavorazione presso un centro industriale a Yokohama, seconda città più popolata del Giappone. La Cina sembra non voglia essere da meno, e a quanto pare il modello in fase di costruzione dovrebbe essere il più alto mai realizzato. Maggiori dettagli saranno rivelati nei mesi a seguire.

I fan ovviamente sono in visibilio, e non vedono l'ora di poter vedere l'opera completa. I lavori non dovrebbero subire ritardi a causa del Covid-19 e di conseguenza, è possibile che la statua sia completata nella prima metà del 2021.

E voi cosa ne pensate? Siete curiosi di vedere il risultato finale? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante! Noi intanto ne approfittiamo per ricordarvi che la serie originale di Gundam, intitolata semplicemente Mobile Suit Gundam e distribuita nel 1980, è attualmente disponibile alla visione su Amazon Prime Video.

Quanto è interessante?
4