Hajime no Ippo: il manga raggiunge quota 100 milioni di copie in circolazione

Hajime no Ippo: il manga raggiunge quota 100 milioni di copie in circolazione
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Uno dei manga più longevi di sempre è Hajime no Ippo. Pubblicato a partire dal 1989 su Weekly Shonen Magazine e non ancora terminato, Hajime no Ippo è la storia di Ippo Makunouchi, liceale orfano di padre che viene preso di mira dai bulli della sua scuola. Dopo l'ennesimo pestaggio subito, Ippo decide di cominciare a praticare la boxe.

Ultimamente, Hajime no Ippo è stato pubblicato in edizione digitale, nonostante le preoccupazioni dell'autore George Morikawa. Il manga ha sempre goduto di un buon successo in Giappone, e ad oggi conta 129 tankobon con più di 1000 capitoli totali. Purtroppo, l'opera è ancora del tutto inedita in Italia, e vista la mole di volumi e l'incerto successo che potrebbe ottenere probabilmente la sua pubblicazione è ancora lontana.

Poco male per Ippo e le sue avventure, che nel resto del mondo fanno registrare numeri da capogiro. Come condiviso su Twitter da @WSM_manga, Hajime no Ippo ha raggiunto le oltre 100 milioni di copie in circolazione. Un risultato stupefacente, giusto premio di un'opera trentennale che ha coinvolto diverse generazioni di giovani.

Nel 2019, l'autore annunciava che Hajime no Ippo è ancora a metà della sua pubblicazione, e quindi potrebbe continuare ancora per moltissimi anni. Viste le vendite non crediamo che la prosecuzione sia in dubbio, e facciamo i migliori auguri a George Morikawa e la sua opera.

Quanto è interessante?
2