Hawks si schiera. Nel capitolo 264 di My Hero Academia è stata svelata la sua vera natura

Hawks si schiera. Nel capitolo 264 di My Hero Academia è stata svelata la sua vera natura
di

Nell'ultimo periodo il manga di My Hero Academia si era concentrato, capitolo dopo capitolo, a muovere e collocare tutte le pedine sullo scacchiere per preparare la guerra che oggi ci stiamo apprestando a leggere. La battaglia tra buoni e cattivi, Pro Hero e l'Esercito di Liberazione del Paranormale, iniziata nello scorso capitolo.

Tra i vari preparativi che Horikoshi stava attuando per portarci infine alla battaglia, abbiamo assistito ad esempio ai movimenti del Pro Hero numero due, Hawks. Lo abbiamo visto confabulare con il nemico, nello specifico con Twice, finché nei mesi passati non erano iniziate a girare teorie secondo le quali egli non fosse altro che un traditore degli eroi e un sostenitori dei villain. La tentazione di pensare una cosa del genere e stata molto forte e il mangaka, dal canto suo, non si è impegnato più di tanto (chiamalo stupido) per smentire le voci, fino al capitolo appena uscito. Capitolo in cui ci ha mostrato il vero volto di Hawks e i reali obiettivi e ideali che persegue.

Come avevamo già detto ieri in un articolo, gran parte del capitolo 264 di My Hero Academia ha visto come protagonista proprio l'eroe alato, in un confronto diretto con Twice. Il villain a cui lui si era legato e che lo ha portato nella base dell'Esercito di Liberazione. Però, se in passato si era rivelato amichevole e quasi sulla stessa linea d'onda del villain, questa volta a chiarito senza giri di parole di combattere per il bene e che avrebbe consegnato Twice (durante la conversazione intrappolato tra le piume dell'eroe) alle autorità competenti. Ha addirittura provato a portare il villain sulla retta via assicurandogli che cambiare è possibile e che può ancora farlo, in quanto, secondo Hawks, Twice in realtà è una persona buona.

Dunque l'ultimo capitolo ha chiarito una volta per tutte quanto in realtà Hawks sia, non solo fedele agli eroi e dalla parte del bene, ma anche una brava persona. Tutto quello che si era visto in passato era stato solo un piano escogitato dal Pro Hero, il quale ha sfruttato l'ingenuità di Twice per infiltrarsi tra le file del nemico e passare informazioni che, alla fine, hanno portato gli eroi ad assaltare di sorpresa la base nemica.

Cosa ne pensi di Hawks, del suo acume e soprattutto della sua vera natura? Faccelo sapere qui sotto nei commenti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3