Che fine ha fatto Hidan: il villain di Naruto Shippuden è morto o vivo?

Che fine ha fatto Hidan: il villain di Naruto Shippuden è morto o vivo?
di

Ci sono tanti personaggi in Naruto e Naruto: Shippuden. Alcuni di questi sono stati sconfitti e, seppur vivi, non sono mai tornati nella storia se non magari con qualche filler. Alcuni invece sono morti e lo sono rimasti, altri sono stati riportati in vita indebitamente con tecniche proibite che hanno reso la vita non semplice ai protagonisti.

E poi c'è lui, Hidan. Il compagno di coppia di Kakuzu è stato un osso duro da battere in Naruto: Shippuden, ma alla fine Shikamaru ha sfruttato tutto ciò che aveva in proprio possesso per ucciderlo. O meglio, renderlo inoffensivo dato che Hidan è immortale. Dopo la saga dei distruttori immortali, praticamente Hidan non è stato più citato se non durante la guerra proprio da Kakuzu resuscitato.

Per il momento sappiamo che Hidan è ancora bloccato nella foresta dei cervi del clan Nara e, probabilmente, lo sarà per sempre. Sembra infatti che il suo potere, donatogli dal dio Jashin, sia eterno e per questo sarà condannato alla solitudine. Tuttavia, secondo le parole dell'autore Kishimoto, gli sono comunque necessari dei nutrienti che non sta ricevendo e per questo sta molto lentamente morendo di fame. La durata di questo periodo però non è conosciuta e potrebbero essere richiesti anche tantissimi anni prima di una vera morte definitiva.

Difficilmente tornerà in un arco di Boruto: Naruto Next Generations, considerato il manga in che punto si trova della sua storia. Gli episodi filler dell'anime invece si sono concentrati sull'eredità leggendaria di Hidan e ha obbligato i giovani ninja ad affrontare altri membri di questo satanico e misterioso culto.

Quanto è interessante?
5