Horizon Zero Dawn: Aloy nella natura in un cosplay ottimo di Ela Arvedui

Horizon Zero Dawn: Aloy nella natura in un cosplay ottimo di Ela Arvedui
di

Qualche anno fa, Guerrilla Games sfornò un videogioco che si conquistò spazio nel cuore degli appassionati. Horizon Zero Dawn ci teletrasportò in un mondo post apocalittico e abitato da animali robotici, dove pochi umani sopravvivevano. La protagonista della serie è Aloy, una ragazza dai capelli rossi che si aggira tra le lande brulle americane.

La popolarità riscontrata dal personaggio e dal videogioco è stata tanta, abbastanza da spingere per la pubblicazione di Horizon Zero Dawn su altre piattaforme, da annunciare e produrre il sequel Horizon Forbidden West e infine da stringere partnership con Genshin Impact, uno dei videogiochi più famosi e giocati del momento.

Non è un caso quindi se la rete è ricca di cosplay dedicati ad Aloy. Chi meglio chi peggio, tante modelle si sono cimentate nella ricreazione nella vita vera del personaggio di Guerrilla Games, impresa non semplice considerato il costume e gli oggetti che Aloy porta con sé. La cosplayer Ela Arvedui però ci è riuscita e nelle scorse ore ha condiviso con i fan il suo cosplay di Aloy nella natura, con un costume ben decorato e apparentemente dettagliato. Le foto in basso mettono bene in risalto il personaggio.

Purtroppo Aloy è finita al centro di una polemica con le sembianze viste in Horizon Forbidden West.

Quanto è interessante?
3