Hunter x Hunter, oltre 73 milioni di copie in tutto il mondo

Hunter x Hunter, oltre 73 milioni di copie in tutto il mondo
di

Si sa, Yoshihiro Togashi è il classico autore che odi o ami, senza vie di mezzo. La sua ultima opera, Hunter x Hunter, è costantemente in travaglio, vittima di pause continue e una serializzazione ormai non più regolare. Eppure, nonostante questo, è uno dei titoli più floridi sul mercato nipponico.

Non è mai bello ricordarlo, ma ormai Togashi sensei non avrà mai più un cammino in grado di gestire una serializzazione su rivista settimanale. Nonostante stia provando, in un modo o nell'altro, a tornare su Weekly Shonen Jump almeno una volta all'anno per rilasciare un paio di capitoli, circa 10 per completare un volume, è già passato un po' di tempo dalla sua ultima comparsa.

Eppure, anche se il manga fatica ad andare avanti, anche a fronte di un ultimo arco narrativo veramente gigantesco che preclude ogni ipotesi su una sua possibile fine, le vendite dei suoi tankobon non si apprestano a fermarsi, anzi, procedono terribilmente spedite. Infatti, Hunter x Hunter, ha finalmente ottenuto un nuovo traguardo, oltrepassando le 73 milioni di copie circolanti. Numeri mica male, se considerate che, seppur molto più giovane e con una decina di volumi in meno, My Hero Academia abbia all'attivo più di 50 milioni di fumetti in meno. Questo certifica un successo innegabile, che nonostante una produzione sofferta riesca sempre a oltrepassare il muro del milione ad appena una settimana di uscita di ogni tankobon.

A fine novembre Togashi aveva rassicurato i fan dicendo di aver pronti gli storyboard dei 10 capitoli successivi, tuttavia nessuna informazione circola al momento sul proseguimento dell'opera. I fan, invece, sono rimasti attivi, continuando a supportare il progetto al massimo delle loro possibilità, come dimostra l'ultima illustrazione dedicata a Pitou.

E voi, vi aspettavate un successo simile per il travagliato manga di Hunter x Hunter?

Quanto è interessante?
3
Hunter x Hunter, oltre 73 milioni di copie in tutto il mondo