Hunter x Hunter: celebriamo insieme il compleanno di Gon

Hunter x Hunter: celebriamo insieme il compleanno di Gon
di

Quando parliamo di anime e manga nipponici, ce ne sarebbero molti che andrebbero citati senza se e senza ma per la loro storia e per il successo di pubblico raggiunto nel mondo. Basti pensare a opere come One Piece, Naruto, Dragon Ball, Full Metal Alchimist, Death Note e la lista potrebbe ancora continuare inesorabile.

Senza ombra di dubbio il Giappone ha dato i natali ad alcune delle serie più famose e più belle di tutti i tempi. Ricche di emozioni, di trame complesse, di rapporti umani forti che, in alcuni casi, potrebbero anche essere considerati formativi per i ragazzini quanto anche per gli adulti, grazie ai valori che portano con sé e alla morale che comunicano.

Un'altra opera che meriterebbe di essere ricordata, al di là se avrà mai una fine o meno, è Hunter x Hunter, un'opera che quest'anno ha compiuto 22 anni. Un piccolo gioiellino che ha causa dei problemi di salute del suo mangaka ha dovuto affrontare lunghi periodi di stop che non gli hanno mai permesso di raggiungere le vette che si sarebbe meritata. Togashi è certamente un artista con la A maiuscola. Un artista che avrebbe potuto vivere una carriera molto più florida se non fosse stato per i problemi fisici che lo debilitano continuamente.

Non per niente ha creato un mondo complesso e affascinante come quello di Hunter x Hunter, dando vita a uno dei protagonisti più amati nel panorama anime e manga: Gon. Un personaggio che, speriamo di venir smentiti clamorosamente, molto probabilmente non avremmo il piacere di scoprirlo mai del tutto. Di vederlo crescere come avremmo dovuto fare e di poterlo approfondire. Ed è proprio in suo onore che oggi vogliamo celebrare il giorno della sua nascita: il 5 maggio. Tanti auguri, Gon!

Vi segnaliamo una splendida fan art che fonde il mondo di Batman con quello di Hunter x Hunter.

Quanto è interessante?
1