Hunter x Hunter è un esempio per i futuri shonen, scopriamo perché

Hunter x Hunter è un esempio per i futuri shonen, scopriamo perché
di

Per un mangaka intenzionato a realizzare uno shonen di successo, Hunter x Hunter dovrebbe assolutamente essere considerato come una fonte d'ispirazione. L'opera di Yoshihiro Togashi è un vero e proprio modello per le generazioni future; scopriamo le motivazioni.

Hunter x Hunter ha cambiato per sempre i criteri base di un battle shonen, grazie alla narrazione sovversiva, al cast originale e all'approccio unico ai combattimenti. Qualsiasi opera futura dovrà partire dalle premesse segnate dal lavoro di Togashi per arrivare al successo. Ma perché Hunter x Hunter è così importante per questo genere? Scopriamolo insieme.

Il primo fattore che distingue Hunter x Hunter dal resto degli shonen è il suo sistema magico, il Nen. Nonostante non ci sia stata una spiegazione dettagliata fino all'arco dell'Arena del Paradiso, questa particolare energia permette molteplici usi ed è classificato in quattro categorie: Ten, Ren, Zetsu e Hatsu. Ma ognuna di queste categorie si suddivide in varie specializzazioni. Ad esempio i Nen di Potenziamento possono mgiliorare le abilità fisiche, mentre quelli di Trasformazione permettono di modificare la proprietà dello stesso.

In Hunter x Hunter ci sono poi antagonisti caratterizzati in maniera unica. In cerca di estasi, l'obiettivo di Hisoka è solamente quello di sfidarsi con combattenti fortissimi. Hisoka è un personaggio imprevedibile, ma dal codice etico ben definito. In sostanza non è la classica entità caotica pronta a distruggere il mondo, ma solamente un abile combattente in cerca di nuove sfide.

Non solo gli avversari, anche il cast dei personaggi minori è realizzato in maniera egregia. La trama di Hunter x Hunter, infatti, non si concentra solamente sui protagonisti. Ad esempio, Gon e Killua sono assenti fino alla seconda metà dello Yorknew City Arc e addirittura non vengono minimament coinvolti durante l'arco più recente del manga. Ciò ha consentito a Togashi di creare una narrazione decisamente più interessante. Gon e Killua non sono il centro dell'universo dell'opera, che può così esplorare la psiche e le vicende del resto del cast. Se non fosse mai stato messo in pausa, il manga di Hunter x Hunter ora conterebbe numerosi capitoli in più. Hunter x Hunter potrebbe tornare nel corso delle prossime settimane.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
1