Hunter x Hunter, la storia non doveva andare così. Ecco l'idea originale di Togashi

Hunter x Hunter, la storia non doveva andare così. Ecco l'idea originale di Togashi
di

Yoshihiro Togashi, l'autore di Hunter x Hunter, ha rivelato l'idea originale per la serie in una lettera letta ad alta voce dal cantante Shintaro Morimoto, durante lo spettacolo di varietà televisivo di Asahi Iwakura e Yoshizumi. Attenzione, verranno fatti degli spoiler.

Inizialmente l'autore aveva pianificato di far fallire l'esame da Hunter a Gon, facendo in modo che la storia avesse un salto temporale e continuasse diversi anni dopo quel momento. Tuttavia, gli editori hanno rifiutato questa idea ritenendola troppo radicale. L'autore è stato quindi costretto a rivedere i suoi piani, utilizzando nella storia che tutti conosciamo solo alcune delle bozze iniziali che poi si sono trasformate nei primi tre capitoli del manga.

L'autore ha chiarito di aver rivisto solo la struttura narrativa della sua idea, e che i personaggi principali come Killua e Hisoka, i pilastri della storia insieme a Gon, erano già stati decisi. Togashi aveva programmato che comparissero all'inizio dell'opera insieme al protagonista durante l'esame per diventare Cacciatore, il primo arco di Hunter x Hunter.

Nello stesso show, Togashi ha parlato dei diversi livelli di soddisfazione dei lettori riguardo ai tre finali che ha in mente per il manga. Oltre a ciò, ha svelato anche i dettagli di un quarto finale di Hunter x Hunter da considerare quello effettivo nel caso l'autore non riuscisse a terminare la sua opera a causa delle sue condizioni di salute.

Naturalmente, i lettori di tutto il mondo si augurano, in primis, che il mangaka riesca a rimettersi in salute, e che, dopo aver ritrovato la serenità, riesca a concludere questa opera che ha fatto sognare milioni di fan.