Hunter x Hunter: Togashi viene ironizzato su Weekly Shonen Jump 2023?

Hunter x Hunter: Togashi viene ironizzato su Weekly Shonen Jump 2023?
di

Quando finirà Hunter x Hunter? Questa è la domanda più popolare tra i fan del franchise più seguito di Yoshihiro Togashi. Le avventure di Gon, Leorio, Kurapika e Killua sono edite su Weekly Shonen Jump dal 1998 e, come risaputo, con periodicità irregolare.

In questi ultimi anni il maestro ha infatti avuto pesanti problemi di salute legati ai fianchi e alla schiena. Ogni azione quotidiana gli è stata resa difficoltosa, per non parlare della posizione corporea di quando si realizza un manga. La storia delle pause di Hunter x Hunter non ha eppure abbattuto l'affetto per l'opera dei fan più accaniti.

Togashi disegna in una posizione faticosa ma il manga lo ha ripreso. Quindi purtroppo i dolori permangono e non è chiaro fino a che punto il mangaka abbia davvero voglia di terminare l'opera. Infatti Tanehana, un membro dello staff ai lavori ad Hunter x Hunter insieme a Togashi, apparentemente rilascia un commento per il primo numero di Weekly Shonen Jump legato alla serie 2023.

"Qui è Tanehana. Al momento non riusciamo a stabilire un metodo di lavoro e il mio capo Togashi ne è incredibilmente felice", è stato pubblicato con una chiara punta di ironia seppur vagamente suggerendo della tensione nell'aria. Per la precisione non è né chiaro se il boss a cui si riferisce il testo è Togashi né se a scrivere nel riquadro di Yoshihiro sia effettivamente stato Tanehana. Il tweet che riporta il tutto è presente in calce a questa notizia, qual'è la vostra idea in merito?

Quanto è interessante?
3