I nuovi lavori della Tanemura

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Nel sito Panini Comics c' è una notizia riguardante Arina Tanemura, talentuosa mangaka, conosciuta anche da noi grazie alla pubblicazione da parte di Planet Manga di GENTLEMEN ALLIANCE (titolo originale Shinshi Doumei Cross) che infaticabilmente è al lavoro su nuovi progetti, seppur di piccola entità.

Quando qualche tempo fa abbiamo dato l'annuncio del suo primo approccio con il panorama editoriale italiano, non avremmo mai immaginato di avere a che fare con una simile forza della natura. Arina Tanemura, splendida e talentuosa autrice shojo (FULL MOON CANTO D'AMORE e JEANNE, LA LADRA DEL VENTO DIVINO), una delle più quotate mangaka di Ribon, celeberrimo magazine shojo di Shueisha, nel giro di pochissimi mesi ha saputo ritagliarsi una posizione di rilievo nei palinsesti editoriali di Planet Manga, attestandosi come una delle autrici più apprezzate e seguite.
Nonostante il caldo e la stagione estiva ormai al suo apice, questa poliedrica artista appare assolutamente infaticabile: basti pensare che nel numero di luglio di Ribon sono apparsi al tempo stesso il capitolo finale di Shinshi Doumei Cross (edito in Italia come GENTLEMEN ALLIANCE) e il primo corposo capitolo di una nuova opera capace di prendere immediatamente il posto nei cuori degli appassionati. Il primo capitolo di Mistress Fortune, questo il nome dell'opera, contava ben 52 pagine, di cui alcune a colori; il che testimonia ancor più inequivocabilmente lo straordinario e oberante lavoro affrontato dalla Tanemura. Si tratta di una miniserie in tre capitoli, che si è conclusa proprio con il numero di settembre uscito lo scorso sabato in Giappone.
Ma la notizia realmente gustosa riguarda l'annuncio sul sito ufficiale di Shinshi Doumei Cross di un progetto di "sequel" per l'opera ormai giunta alla conclusione: una storia parallela di trenta pagine farà infatti la sua apparizione su un numero oversized di Ribon, in uscita il 3 settembre.
Ricordiamo ai nostri cari lettori che in Italia il manga è ormai giunto al tankobon numero 5, previsto per la fine di questo afoso mese!