Ijiranaide, Nagatoro-san: l'adattamento anime arriva nel 2021, confermato il mese d'uscita

Ijiranaide, Nagatoro-san: l'adattamento anime arriva nel 2021, confermato il mese d'uscita
di

L'adattamento anime di Ijiranaide, Nagatoro-san è ormai ufficiale da qualche mese, e i fan dell'opera di Nanashi non vedono l'ora di scoprire quanto manca al debutto televisivo della coppia con la storia d'amore più controversa degli ultimi anni. Oggi, fortunatamente, Kodansha ha rivelato nuovi informazioni, tra cui il periodo d'uscita della serie.

Secondo quanto riportato dal sito ufficiale dell'editore giapponese, Ijiranaide, Nagatoro-san debutterà nel mese di marzo 2021, nel corso della stagione primaverile. Sumire Uesaka (Angela in Carole & Tuesday, Karin Nanase in In/Spectre) doppierà la protagonista, mentre Daiki Yamashita (Izuku Midoriya in My Hero Academia) presterà la propria voce al senpai.

Per chi non conoscesse l'opera, ricordiamo che la sinossi del manga di Nanashi recita quanto segue: "Un timido studente al secondo anno delle scuole superiori incontra una ragazza di prima, Nagatoro, che dopo averlo visto in disparte in biblioteca inizia a bullizzarlo con le sue amiche, riducendolo in lacrime. Divertita, la ragazza continua ad assillare giornalmente il suo "senpai" con battute e insulti, seguendolo persino durante la strada che porta alla scuola. Con il passare delle settimane però, la ragazza inizia ad addolcirsi sempre di più e il ragazzo, al contrario, inizia a mostrare un carattere sempre più deciso. Col progredire delle vicende il comportamento di entrambi cambia, ed inizia sbocciare qualcos'altro".

Ijiranaide, Nagatoro-san è attualmente in corsa con 9 Volumi e oltre 70 capitoli pubblicati. La prima stagione dell'anime dovrebbe essere composta da un solo cour, e servirà principalmente per pubblicizzare il fumetto. Sul fronte delle vendite, il manga conta circa 1,5 milioni di copie stampate dal 1 novembre 2017 ad oggi.

E voi cosa ne pensate? State aspettando quest'anime? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante! Nel caso in cui foste fan del genere, vi consigliamo di dare un'occhiata a Uzaki-chan wa asobitai, un altro anime dalle tematiche simili trasmesso la scorsa estate.

FONTE: kodansha
Quanto è interessante?
2