Ikemoto ci anticipa cosa vedremo nel futuro di Boruto: Naruto Next Generations

Ikemoto ci anticipa cosa vedremo nel futuro di Boruto: Naruto Next Generations
di

Nel corso della recente intervista che l'autore dei disegni di Boruto: Naruto Next Generations ha rilasciato, Mikio Ikemoto ha svelato agli appassionati quale sarà il focus che andrà a sostanziare la narrazione del futuro prossimo della serie. Scopriamo insieme cosa ci attende dopo il salto.

Nonostante gli appassionati abbiano senza dubbio accusato il colpo inferto dalla fine di Naruto e di Naruto Shippuden, il mondo creato da Masashi Kishimoto non è ancora concluso, e il sequel della serie, Boruto: Naruto Next Generations, ha ancora molto da raccontare. Il manga sta ora entrando nel vivo della narrazione, e, a quanto pare, il meglio deve ancora arrivare, stando almeno alle parole dell'autore dei disegni Mikio Ikemoto.

Come forse ricorderete, nei giorni scorsi vi abbiamo riportato che Ikemoto ha rilasciato un'intervista alla casa editrice Shueisha nell'ambito del lancio di Manga Plus, cosa che gli ha dato moto di ragguagliare i fan sulle ultime novità riguardanti l'opera. In particolare, il discorso si è concentrato anche sui futuri sviluppi narrativi, un argomento che non manca mai di interessare i fan. Ecco quindi quanto affermato dal mangaka riguardo il focus dei prossimi avvenimenti a cui andremo ad assistere:

"Per quanto riguarda lo svolgimento futuro della storia, si andrà a concentrare su Kawaki e su tutto ciò che gli gira intorno, e quindi non voglio assolutamente che i fan se lo perdano. Voglio che assistano a come la chimica tra lui e Boruto si evolve con il tempo, e come tutto questo si va infine a ricollegare con la scena che abbiamo visto nel primo capitolo."

Ed effettivamente questo è uno dei misteri principali che si celano tra le tavole di Boruto: Naruto Next Generations, che ha proprio esordito mostrandoci il figlio del Settimo Hokage impegnato in uno scontro tra le macerie del Villaggio della Foglia contro niente di meno che Kawaki. L'enigma sta proprio nel fatto che ora Kawaki è ospite della famiglia Uzumaki e del villaggio, che lo hanno sottratto alle grinfie dell'organizzazione criminale nota come Kara, responsabile di averlo tramutato contro la sua volontà in un'arma vivente.

Il perché gli eventi precipitino fino a condurlo ad un gesto tanto atroce è al centro dei pensieri dei lettore, ed è per questo che la notizia che i prossimi capitoli potrebbero fornirci indizi a riguardo è stata un vero colpo da maestro da parte di Ikemoto per tenere alta l'attenzione.

Ricordiamo che Everyeye ha avuto modo di intervistare Mikio Ikemoto nel corso dell'ultimo Lucca Comics & Games, e vi invitiamo quindi a dare un'occhiata alle sue parole, davvero molto interessanti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1