Il 20 febbraio, della bellezza di 32 anni fa, usciva il primissimo trailer di Dragon Ball

di

Dragon Ball è una creatura mastodontica, un franchise immortale che ha appassionato più di una generazione e che ancora oggi macina audience e dati di vendita grazie all'incredibile espansione multimediale della saga di Akira Toriyama. Ci credereste che sono passati ben 32 anni dal primissimo trailer che annunciava l'arrivo della prima serie anime?

Come qualcuno ha fatto giustamente notare, in Rete, oggi cade un anniversario particolare: ben 32 anni fa, la Toei Animation mandava sui piccoli schermi giapponesi il promo che annunciava l'arrivo della prima serie anime di Dragon Ball, ispirata ai primi volumi di un manga, quello di Akira Toriyama, destinato a diventare un vero e proprio cult dell'entertainment nipponico.

Il video, all'epoca, includeva già le note della prima e indimenticabile sigla di apertura di Dragon Ball, la opening theme intitolata Makafushigi Adventure. La clip, inoltre, mostra le prime immagini dell'episodio pilota dell'anime, con l'incontro storico tra l'allora piccolo Son Goku, un bimbo con la coda, che vive e si allena nelle arti marziali tra le montagne, e la giovane Bulma, una ragazzina in cerca delle leggendarie Sfere del Drago per evocare il Drago Shenron ed esprimere un desiderio.

Il resto, chiaramente, è storia: un'epopea che potete rivivere anche in formato manga con una nuovissima e fiammante edizioni a colori targata Star Comics: stiamo parlando di Dragon Ball Full Color, di cui il secondo volume arriva proprio domani (21 febbraio) in edicola e fumetteria.

La leggenda di Goku iniziava a muovere i primi passi già 32 anni fa, in quel 20 febbraio del 1986. Ma la storia si ripete, poiché oggi (ogni settimana) i fan del franchise tirano il fiato per il nuovo promo di turno di Dragon Ball Super.

Quanto è interessante?
3