Il 32° capitolo del manga di Dragon Ball Super include un omaggio a Hiromi Tsuru

di

Sono ormai trascorsi un paio di mesi dalla tragica scomparsa di Hiromi Tsuru, la storica doppiatrice originale di Bulma, ma l’interprete vocale è ancora oggi al centro di tributi e omaggi da parte dei fan e dello stesso staff di Dragon Ball Super.

Pubblicato sulle pagine di V-Jump proprio in questi giorni, il 32° capitolo del manga ufficiale di Dragon Ball Super, illustrato dal sensei Toyotaro, presenta ad esempio una tavola molto particolare che ripropone la scena in cui Bulma saluta Vegeta prima che il combattente parta per prendere parte al Torneo del Potere.

Attraverso il proprio account su Twitter, Toyotaro ha infatti ammesso di aver realizzato il suddetto capitolo dopo la triste dipartita della Tsusu, e di aver incluso la tavola incriminata (e visionabile in calce all’articolo) proprio per omaggiare l’ultima performance della doppiatrice. Queste le sue parole: “Ho disegnato il capitolo 32 [di Dragon Ball Super] dopo la morte di Hiromi Tsuru. Quindi ho voluto che l’ultima pagina fosse uguale alla sua ultima interpretazione. Spero dal profondo del mio cuore che lei possa riposare in pace”.

Serializzato sulla pagine di V-Jump dal giugno 2015, il manga ufficlale di Dragon Ball Super si compone attualmente di quattro volumetti. I primi tre sono stati pubblicati anche in Italia da Star Comics, mentre il quarto approderà nelle migliori edicole e fumetterie nostrane nel mese di aprile.

Quanto è interessante?
4
Il 32° capitolo del manga di Dragon Ball Super include un omaggio a Hiromi Tsuru