Il capitolo 102 de L'attacco dei Giganti ha riportato in scena un personaggio attesissimo!

di
Gli appassionati de L’attacco dei Giganti saranno anche abituati alle intense scariche di adrenalina che il manga trasmette di tanto in tanto, ma è probabile che fossero piuttosto impreparati a quanto è avvenuto nel più recente capitolo del fumetto.

Mentre i fan aspettano con impazienza di poter leggere le pagine del suddetto, qualcuno, in rete, è già riuscito a mettere le proprie mani sulle nuove tavole del sensei Isayama, rivelando che il capitolo si è tuffato a testa bassa in una guerra non darà un attimo di tregua ai propri lettori.

A quanto pare, il nuovo capitolo segue Eren Jaeger e l’Armata Ricognitiva durante la sanguinosa imboscata ai danni della gente di Marley. La catena di comando della nazione è stata strapazzata dall’attacco e intere legioni di soldati sono andate incontro alla morte, mentre Eren (in forma titanica), Sasha e Connie affrontano il Gigante Martello.

Mikasa ed Eren pensavano infatti di essersi sbarazzati del Titano, ma il guerriero di Marley sembra invece più coriaceo del previsto. Quando Eren è tornato alla propria forma titanica, si è ritrovato a dover affrontare sia il Gigante Mandibola che il Gigante Trasportatore, ai quali si è poi aggregato anche il Gigante Bestia. Una volta unitosi ai compagni, quest’ultimo ha ordinato ai tre soldati di annientare l’Armata Ricognitiva, ragion per cui l’esercito di Paradis si è preparato al contrattacco.

Nel mezzo della battaglia, un personaggio che i fan attendevano già da tempo è infine tornato in scena: Levi Ackerman. Appostato molto in alto, il capitano è intervenuto nello scontro fra Titani quando Eren ha rischiato di essere divorato dal Gigante Mandibola. In seguito, Levi ha comunicato all’Armata Ricognitiva una strategia che potrebbe permettergli di abbattere il Gigante.

Scritto e disegnato da Hajime Isayama, Attack on Titan (noto in patria come Shingeki no Kyojin) è serializzato sulla rivista Bessatsu Shōnen Magazine di Kodansha dal lontano settembre del 2009. Composta attuale da 24 volumetti, la serie è edita anche in Italia grazie a Panini Comics (Planet Manga), che finora ha pubblicato i primi 23 volumi della serie principale e svariati spin-off cartacei. Le prime due stagioni televisive tratte dal fumetto, così come i primi due film riassuntivi, sono già disponibili in lingua italiana grazie all’editore Dynit, mentre la terza sarà trasmessa sul circuito televisivo nipponico nel mese di luglio 2018.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3