Il capitolo 19 di Boruto: Naruto Next Generation fa luce sulle sorti di un certo shinobi!

di
Mentre l’anime di Boruto: Naruto Next Generation si avvicina sempre più all’arco narrativo raccontato nell’ultimo film d’animazione di Naruto, Boruto: Naruto the Movie, l’omonimo manga ha recentemente tenuto i fan col fiato sospeso circa le sorti di uno storico personaggio del brand... Cosa gli sarà capitato?

Se i più recenti capitoli del fumetto avevano sollevato il dubbio che Konohamaru Sarutobi potesse essere stato ucciso in battaglia, il capitolo numero 19 ha invece confermato che il fan-favorite è ancora vivo. Disperso per qualche capitolo, al punto tale da preoccupare lo stesso Naruto, il ragazzo, in seguito alla scomparsa del suo ricognitore, che durante la missione è stato ferito gravemente da un misterioso assalitore, è ricomparso poco dopo che Boruto e i suoi compagni si sono battuti con una serie di robot high-tech.

Creati con la più avanzata tecnologia ninja disponibile sul mercato, i suddetti si sono infatti rivelati degli avversari alquanto ostici per i giovani Genin del Villaggio della Foglia, anche grazie alla loro superiorità numerica. Una volta riportata la vittoria, il cane Chamaru ha però guidato i ragazzi dal suo padrone Konohamaru, ma la felice riunione è stata tuttavia di breve durata, poiché Ao, il cosiddetto “Byakugan Killer” un tempo al servizio della Quinta Mizukage, li ha raggiunti con l’obiettivo di metterli a tacere una volta per tutte.

Il capitolo si sarà anche chiuso con un brusco cliffhanger, ma quantomeno appare meno straziente del precedente, in quanto le sorti dei personaggi coinvolti, stavolta, non risultano incerte. Dal momento che Konomaru, un tempo, riuscì addirittura a sconfiggere una delle incarnazioni di Pain, sarà interessante vedere come se la caverà contro un avversario del calibro di Ao.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4