Il capitolo 933 di ONE PIECE ci ha mostrato il terrificante potere di un personaggio

Il capitolo 933 di ONE PIECE ci ha mostrato il terrificante potere di un personaggio
di

Al pari dei protagonisti di Fairy Tail, i personaggi di ONE PIECE si prestano continuamente a battute e situazioni piuttosto comiche, che troppo spesso sfociato addirittura nell’assurdo. Il più recente capitolo del manga di Eiichiro Oda, ad esempio, ci ha proposto uno scherzo piuttosto cattivo...

Nel corso del capitolo 933 di ONE PIECE, Nami e la sua “maestra ninja” Shinobu si sono introdotte nel castello dello Shogun, dove la guerriera coi codini ha dimostrato ai lettori quanto possa diventare terrificante, ove necessario. Quando Hanzo ha scoperto le due donne, il ninja ha rivelato che la stessa Shinobu era piuttosto nota nell’ambiente degli shinobi. Creduta morta da tempo, la donna era infatti soprannominata “la bomba kunoichi, Shinobu l’ammazza-uomini”.

Quando però gli sguardi di Hanzo e Shinobu si sono finalmente incontrati, il guerriero è rimasto molto perplesso e alla fine è giunto alla conclusione che l’anziana nemica dinanzi a lui non fosse, dopotutto, la bellissima combattente leggendaria. Affermando il contrario, una Shinobu palesemente adirata ha dunque utilizzato una terribile tecnica ninja per far crollare parte dell’edificio sul povero Hanzo, che di conseguenza si è dovuto ricredere.

A giudicare dall’aspetto, avreste mai immaginato che la donna disponesse di un potere del genere? E soprattutto, alla luce di quanto avvenuto, non trovate che Shinobu ricordi sempre più l'affascinante e potentissima Tsunade di Naruto Shippuden?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4