Il creatore di My Hero Academia non si aspettava il successo della serie

di

Il creatore di My Hero Academia, Kōhei Horikoshi, non pensava minimamente che il manga avrebbe riscosso successo, nel momento in cui l'ha ideato. I fan hanno riproposto in rete un'immagine in cui l'autore esprimeva le sue perplessità riguardanti la sua opera. Come ben sappiamo, si è dovuto ricredere.

L'ideatore di My Hero Academia, inizialmente, non credeva così tanto nella sua opera, bensì pensava che nel tempo sarebbe stata dimenticata. Lo dimostra un'immagine di prefazione al primo capitolo del manga, in cui si scusa pubblicamente con i lettori.

"Questa è la mia terza serie in graphic novel. Perdonatemi se suona sconsiderato, ma ciò a cui do priorità quando disegno è creare qualcosa che mi possa piacere. Quindi, in futuro potrebbe rimanere una serie non popolare, però spero che troviate divertente ciò che ho creato, come ho fatto io stesso."

Sul fatto della serie e della sua popolarità c'è un importante riferimento al passato di Kōhei. Infatti il precedente manga creato dall'artista, Barriage, non ebbe grande successo. L'opera narrava la storia di un ragazzo di nome Astro, che viveva sul pianeta Industria e somigliava molto al principe di quel mondo. Da lì iniziano molteplici avventure e imprevisti che coinvolgono il ragazzo in una serie di rocamboleschi eventi. L'opera è stata pubblicata in 2 volumi, suddivisi in 16 capitoli.

Si capisce subito che le storie, quella di Barriage e quella di My Hero Academia, sono molto diverse, però si riconosce immediatamente l'umorismo e il character design tipico di Horikoshi. Le cose, insomma, sono andate per il meglio per Kōhei, che era partito pessimista riguardo My Hero Academia. Voi che ne pensate del successo globale che ha riscontrato la serie?

FONTE: Comic Book
Quanto è interessante?
3

I Funko Pop di My Hero Academia sono in vendita su Amazon.it, tanti soggetti disponibili dal 15 settembre. Preordina il tuo preferito!

Il creatore di My Hero Academia non si aspettava il successo della serie