Il finale della seconda stagione di The Seven Deadly Sins ha diviso i fan!

Il finale della seconda stagione di The Seven Deadly Sins ha diviso i fan!
di

La seconda stagione di The Seven Deadly Sins è stata uno dei ritorni più attesi nel panorama degli anime. Dopo la trasmissione su Netflix del primo ciclo di episodi, la serie aveva guadagnato molta fama a livello internazionale, e ora, The Seven Deadly Sins: Revival of the Commandments è giunta a conclusione in Giappone, e il finale non ha deluso.

The Seven Deadly Sins: Revival of the Commandments tratta dei Dieci Comandamenti, dieci potenti guerrieri scelti dal Re dei Demoni, portatori di una potente maledizione nota come "Comandamento". Questa maledizione dona loro una straordinaria forza, ma li maledice se infrangono una delle regole del Re Demone. I Dieci Comandamenti spadroneggiarono per il mondo 3000 anni fa fino a che il tradimento di uno dei loro membri li portò a venire sigillati nella "Bara delle Tenebre Eterne".

Il finale della seconda stagione ha mostrato lo sprigionamento totale della Maledizione della Morte di Meliodas, e ha visto i Sette Peccati Capitali fare una dichiarazione importante, la quale porterà a una guerra totale contro i Comandamenti superstiti nel futuro terzo ciclo di episodi.

Ciò ha significato però una spaccatura nelle reazioni dei fan al finale di stagione, con molti entusiasti della conclusione, e altri impazienti di vedere il seguito. In calce alla notizia potete trovare le reaction dei fan sul finale di The Seven Deadly Sins: Revival of the Commandments.

Ricordiamo che la seconda stagione della serie non ha ancora una data d'uscita su Netflix.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3