Il manga di Dragon Ball Super approfondisce i legami di parentela tra gli Angeli

di

L'anime di Dragon Ball Super ci aveva svelato che il Grande Sacerdote è il padre di tutti gli Angeli, mentre ancora prima avevamo appreso che Whis e Vados - gli assistenti di Beerus dell'Universo 7 e di Champa dell'Universo 6 - sono fratelli gemelli. Il manga della serie, invece, ha recentemente approfondito i legami di parentela tra le entità.

Nel Volume 6 del manga realizzato da Toyotaro, infatti, si assiste a un dialogo tra il giovane Shin e Whis, entrambi divinità dell'Universo 7, in una pagina speciale nell'introduzione del tankobon. Shin, infatti, mostra curiosità nei confronti della parentela tra tutti gli Angeli e chiede all'assistente di Beerus se quelli degli altri Universi siano suoi fratelli.

In questo frangente, Whis non soltanto conferma il sentore di Shin, ma fornisce anche qualche dettaglio in più svelando chi è il più anziano tra di essi. La sorella maggiore di tutti gli Angeli, riferisce l'ex maestro di Beerus, è Cus dell'Universo 10.

In realtà non si direbbe, giacché Cus era sembrata finora una delle più giovani tra le misteriose entità al servizio del Gran Sacerdote e di lord Zeno. E invece, l'assistente di Rumsshi è addirittura la più grande di tutti in ordine di età!

Sin da quando è iniziata la Saga della Sopravvivenza degli Universi il manga di Dragon Ball Super ha iniziato a distaccarsi in modo piuttosto netto dagli eventi dell'anime, in termini di eliminazioni o di scontri tra i guerrieri in gioco, compresi anche alcuni livelli di forza.

Voi state seguendo l'opera di Toyotaro?

Quanto è interessante?
3

In attesa della nuova serie, rivivi le emozioni di Dragon Ball Super con il cofanetto Blu-Ray e DVD contenente i primi dodici episodi con libretto a colori e contenuti extra.