Il manga di Dragon Ball Super chiarisce una volta per tutte il livello di forza di Vegeta!

di

La rivalità tra Goku e Vegeta, e soprattutto il senso di inferiorità da parte del principe dei Saiyan, è uno dei temi portanti di Dragon Ball Super - e, in generale, di tutta l'opera. Nell'ultimo capitolo del manga di Toyotaro, tuttavia, viene chiarita questa importante e cruciale questione: qual è il reale livello di forza di Vegeta?

Nel capitolo 36 del manga di Dragon Ball Super prende il via una furiosa battaglia tra i due Universi protagonisti del Torneo del Potere, ovvero il Settimo e l'Undicesimo. In particolare, Vegeta si ritrova ad affrontare sia Dyspo che Toppo dopo che Hit è stato eliminato da Jiren: i Pride Trooper minacciano di eliminare anche Goku e il Principe dei Saiyan, definito quest'ultimo come "il secondo miglior guerriero dell'Universo 7".

Come i fan ben sapranno, una provocazione del genere urta l'orgoglio di Vegeta nel profondo e, pur di dimostrare di essere superiore al suo rivale, decide di sfidare Dyspo e Toppo contemporaneamente. Trasformato in Super Saiyan Blue, l'orgoglioso combattente riesce a tenere testa al duo e finanche a infliggere un colpo ben assestato al nerboruto Toppo.

È a questo punto che Toppo ammette ciò che Vegeta voleva sentire: il principe dei Saiyan è allo stesso livello di Goku. Una questione che l'adattamento anime di Dragon Ball Super non ha mai chiarito fino in fondo, se implicitamente nel momento in cui Vegeta si trasforma in Super Saiyan God Evolution affermando di voler superare il Super Saiyan Blue Kaiohken dell'odiato Kakaroth "a modo suo".

Ovviamente tale affermazione è vero solo finché Goku non sbloccherà l'Ultra Istinto anche nel manga - una forma che, nella versione cartacea, potrebbe riservare delle differenze rispetto alla serie animata. Prima che ciò avvenga, però, pare che i due amici-nemici di sempre siano attualmente alla pari.

Quanto è interessante?
5

Scopri le ultime novità di Cartoni e Anime disponibili in BluRay e DVD in offerta su Amazon.it