Il manga di Dragon Ball Super sottolinea ancora una volta l'egoismo delle divinità

Il manga di Dragon Ball Super sottolinea ancora una volta l'egoismo delle divinità
di

Pubblicato recentemente sulle pagine del mensile nipponico V Jump edito dalla casa editrice Shūeisha, il capitolo 46 del manga di Dragon Ball Super ha colto di sorpresa i propri lettori, proponendo loro la totale disfatta dei due protagonisti della serie: Son Goku ed il rivale Vegeta.

Come saprete se avete già sfogliato il nostro consueto coverage di Dragon Ball Super, il potente stregone Moro ha privato i due Saiyan del loro straordinario Ki, lasciandoli moribondi sul pianeta Neo Namek. Come se non bastasse, l’alieno ha letteralmente assorbito l’energia rubata i suoi avversari, diventando persino più forte e riuscendo a ringiovanire di qualche secolo almeno.

Mentre Moro appare deciso a impossessarsi delle Sfere del Drago di Namek, al fine di riottenere i poteri persi diversi milioni di anni prima, l’Angelo Whis ha fatto notare al Dio della Distruzione del Settimo Universo la grave situazione in cui versa il pianeta “adottivo” dei Namecciani. Lord Beerus, tuttavia, ha preferito ignorare ancora una volta l’accaduto, affermando di essere già più piuttosto impegnato ad “ammazzare il tempo”.

Come spiegato dalla divinità, egli è raramente costretto a svolgere personalmente il proprio lavoro, poiché il Settimo Universo è sempre stato popolato da individui tanto forti da poter essere considerati dei distruttori di pianeti. Majin Bu, Freezer e lo stesso Moro, del resto, hanno continuato per anni a svolgere il compito del sommo Beerus, permettendo alla divinità di oziare e dedicarsi alla sua unica, vera passione: il cibo.

Non a caso, Beerus ha affermato di non nutrire alcun interesse verso Neo Namek, in quanto la popolazione ha bisogno della sola acqua e dunque non dispone di prelibatezze culinarie da preservare. Sfortunatamente Whis non ha spiegato al discepolo che anche Goku e Vegeta sono coinvolti nell’incidente di Neo Namek, di conseguenza è abbastanza improbabile che Lord Beerus possa tornare tanto presto sui propri passi.

A ragion veduta, è dunque probabile che Goku e Vegeta, nonostante la recente sconfitta subita da Moro, dovranno cavarsela da soli. Sarà forse lo stesso Majin Bu la chiave del corrente arco narrativo di Dragon Ball Super?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6