Il manga di ONE PIECE ci ha infine mostrato la conclusione di uno scontro epocale!

di

Nel corso della sua lunghissima serializzazione, ONE PIECE ci avrà anche mostrato una lunga lista di combattimenti furiosi e importanti, ma nessuno di questi, probabilmente, ha mai sorpreso i lettori tanto quanto il duello che si è appena concluso nel capitolo 896.

Nel numero di Weekly Shonen Jump di questa settimana, i fan del sensei Eiichiro Oda hanno infatti potuto ammirare l’imprevedibile fine delle ostilità fra Monkey D. Luffy e Charlotte Katakuri, il più potente dei tre Generali dei Dolci di Big Mom. Intitolato “Un ultimo desiderio”, il capitolo ha invero visto i due contendenti scagliarsi i propri colpi migliori, ma proprio quando sembrava che Luffy avesse mancato il bersaglio, e che fosse invece stato schiacciato dall’ultima tecnica utilizzata dal potente Katakuri, entrambi gli sfidanti si sono accasciati al suolo, privi di energia.

Luffy è precipitato addirittura in una voragine aperta dalla spaventosa mossa di Katakuri, mentre il suo rivale è crollato su sé stesso, incapace di reggersi ancora in piedi. Col passare dei minuti, tuttavia, il potente figlio di Big Mom, all’apparenza vincitore, ha continuato a dormire, mentre il nostro Cappello di Paglia è riemerso dal buco nel pavimento per raggiungere il luogo dell’appuntamento dato ai suoi compagni.

Alla vista del rivale, Katakuri si è prontamente rialzato, ergendosi dinanzi a Luffy con le ultime forze rimaste. Di nuovo faccia a faccia, il Generale dei Dolci ha dunque posto una domanda assai singolare al suo avversario, chiedendogli se un giorno sarebbe tornato per sconfiggere anche la stessa Big Mom. Quando Cappello di Paglia ha risposto affermativamente al suo quesito, aggiungendo addirittura che diverrà il Re dei Pirati, Katakuri, con grande stupore dei lettori, ha suggerito che probabilmente Luffy sia davvero in grado di vedere il futuro, per poi crollare nuovamente a terra, accettando la sconfitta subita.

Meravigliato dalle parole dell’avversario, che per tutta la durata del duello ha combattuto sempre lealmente, Luffy, in segno di rispetto, ha appoggiato uno dei suoi due cappelli sul volto del nemico, affinché questi potesse dormire indisturbato, per poi avviarsi lentamente verso lo specchio che lo riporterà nel mondo esterno.

Di conseguenza, lo scontro che sembrava destinato a chiudersi con una sconfitta o - nel migliore dei casi - con un pareggio, si è invece tramutato nella più importante e straordinaria vittoria che Luffy abbia mai riportato nella sua giovane vita di pirata. Che questo sia soltanto l’inizio di una lunga scia di trionfi che lo porteranno, invero, ad abbattere i quattro Imperatori del Nuovo Mondo e a conquistare l'ambito titolo di Re dei Pirati?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4