Il manga di ONE PIECE ha introdotto una nuova arma anti-Frutti del Diavolo

Il manga di ONE PIECE ha introdotto una nuova arma anti-Frutti del Diavolo
di

in ONE PIECE, per molto tempo, possedere i poteri di un Frutto del Diavolo era considerato l'apice del potere combattivo. Con il proseguo dell'epopea piratesca, però, tra Ambizione e Agalmatolite Marina, l'egemonia dei possessori è stata ridimensionata di molto, e l'ultimo capitolo del manga ha introdotto una nuova arma fatta di Agalmatolite.

Con il capitolo 924 di ONE PIECE si è chiuso il primo atto della saga del Wano Country. Questa prima parte si è conclusa con un duro colpo per Rufy, che è stato sconfitto e catturato da Kaido. Cappello di Paglia, nella sua impulsività, ha creduto di poter porre velocemente fine al regno oscuro dell'Imperatore Drago, ma le cose non sono andate come aveva sperato, mentre Law, dall'alto della sua fine mente da stratega, sapeva già come sarebbe andata a finire.

Il capitano dei Pirati Heart, nel momento in cui Rufy ha deciso di correre verso Kaido, si è subito messo al suo inseguimento, ma quando il suo alleato si è scagliato furiosamente contro l'Imperatore, Law non ha potuto fare altro che fuggire, e questo a causa di una nuova arma fatta di Agalmatolite Marina. Dopo che Cappello di Paglia ha assestato una serie di colpi inutili contro Kaido, quest'ultimo lo ha rapidamente messo ko con un solo colpo di mazza chiodata.

Law ha tentato di intervenire in soccorso del suo alleato, ma Hawkins lo ha colpito con un minuscolo chiodo fatto di Agalmatolite Marina, che ha privato il capitano dei Pirati Heart dei suoi poteri. A quanto pare, il materiale, ormai utilizzato in tutto il globo terraqueo di ONE PIECE, è originario di Wano, e solo gli artigiani del paese dei samurai sanno come trattarlo per renderlo di dimensioni così ridotte.

Un tempo, durante la saga dell'East Blue, i possessori di Frutti del Diavolo erano considerati elementi imbattibili dalle persone prive dei medesimi doni, ma con il tempo, le cose sono drasticamente cambiate: prima, il dr. Vegapunk ha scoperto l'Agalmatolite Marina (cosa che suggerisce una sua visita Wano) e ne ha colto le immense potenzialità; poi, è stata sdoganata l'Ambizione, potere latente in ognuno che solo il duro allenamento e una giusta predisposizione possono risvegliare.

L'egemonia dei soli possessori di Frutti è dunque terminata ormai tempo fa, e con questa nuova variante di Agalmatolite Marina (frutto di un notevole know how degli artigiani di Wano), le cose si fanno sempre più difficili per chi ha ingerito un Frutto, Rufy compreso.

ONE PIECE tornerà la prossima settimana con il capitolo 925.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6

Tutti i film di One Piece raccolti in un solo cofanetto, 15 dischi in BluRay o DVD di puro divertimento!